“Tuscia in fiore”

NewTuscia – VITERBO – Martedì 19 ottobre 2021 nella sontuosa Sala Regia del comune di Viterbo, 6 comuni, un istituto superiore, vari professionisti ed associazioni hanno presentato un progetto che , prendendo spunto da San Pellegrino in Fiore, ormai da quasi 40 anni alla ribalta del capoluogo, promette di esaltare la dicotomia tra pietra locale e peperino per dar luogo al brand Tuscia da sempre ricercato ed ancora non diventato realtà.

I prodotti DOP della Tuscia Viterbese hanno ormai da anni raggruppato le eccellenze eno-gastronomiche di questa terra nascosta tra Roma e Toscana. Project Tuscia, Tuscia Turistica, Tuscia università solo per citarne alcuni, sono realtà visceralmente legate alla nostra terra. Tuscia in fiore prova a dare un Brand sinonimo di Fiore, Rinascita, Primavera e Colori.

La Primavera in Tuscia…arriva presto.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21