Il Monterosi si ferma: sconfitta 2-0 sul campo del Picerno

NewTuscia – VITERBO / Battuta d’arresto per gli uomini di D’Antoni

Dopo la vittoria per 1-o al Rocchi, contro la Paganese, il Monterosi perde il match infrasettimanale per 2 reti a zero contro il Picerno, squadra sempre ostica da affrontare.

La partita, dopo un primo tempo davvero anonimo si ravviva nella ripresa, purtroppo per gli ospiti però, la veemenza di Vivacqua e compagni è decisiva. E’ proprio l’esterno rosso-blù a siglare la rete del vantaggio al 18′ del secondo tempo: calcio d’angolo per i padroni di casa, Aila salva sul primo tentativo ma non può nulla su Vivacqua, 1-0 Picerno alla mezz’ora.
La rete del raddoppio arriva sette minuti più tardi quando un movimento di Reginaldo (intento a colpire di testa, mancando però la sfera) manda al “bar” l’estremo difensore ospite che può soltanto vedere la palla entrata, il tiro-cross di Pitarresi è vincente.
Nel finale il solito Mbende prova a travestirsi da centravanti ma purtroppo per D’Antoni il risultato è negativo, vince 2-0 il Picerno e la striscia di cinque risultati utili consecutivi del Monterosi si ferma in Basilicata.

PICERNO (4-2-3-1): Albertazzi; Finizio, De Franco, Allegretto, Guerra; De Ciancio, Pitarresi; De Marco, Vivacqua, Reginaldo; Gerardi.
Panchina: Summa, Viscovo, Ferrani, D’Angelo, De Cristofaro, Alcides, Dettori, Garcia, Stasi, Terranova, Coratella, Carrà, Viviani.
Allenatore: Antonio Palo.

MONTEROSI TUSCIA (3-5-2): Alia; Rocchi, Mbende, Piroli; Verde, Di Paolantonio, Buglio, Parlati, Cancellieri; Polidori, Costantino.
Panchina: Marcianò, Buono, Polito, Franchini, Luciani, Tripoli, Tartaglia, Adamo, Nasini, Tonetto, Sdaigui, Basile, Caon.
Allenatore: David D’Antoni.

MARCATORI: 18′ s.t. Vivacqua (P), 25′ s.t. Pitarresi (P).

Arbitro: Roberto Lovison di Padova.
Assistenti: Giuseppe Luca Lisi Firenze e Alessandro Parisi di Bari.
Quarto ufficiale: David Guida di Torre Annunziata.

Fonte foto: Pagina Facebook Monterosi Tuscia