Manifestazione contro il fascismo a Roma: aderisce il Pd Ladispoli

NewTuscia – LADISPOLI – Quanto accaduto sabato scorso con l’incursione neo-fascista alla sede nazionale della CIGL, oltre alla solidarietà, merita un’azione forte in termini di presenza.

Per il PD Ladispoli non è possibile e non deve riaccadere un ritorno prepotente di un periodo storico già conosciuto e caratterizzato dalla paura e dalla violenza. Il momento attuale ci chiama ad un poderoso scatto in avanti, dando piena fiducia al prossimo, al progresso e allo sviluppo.

Come ribadito nel precedente comunicato e accogliendo la richiesta fatta in queste ore dal Segretario Enrico Letta, si rende doveroso partecipare alla manifestazione indetta da CIGL-CISL-UIL, sabato 16 ottobre 2021 a Roma in Piazza San Giovanni, muniti semplicemente e solamente della bandiera tricolore, la nostra bandiera, il simbolo e la sintesi dei nostri valori di democrazia e di libertà.

A partire dalle ore 11:50 di sabato prossimo, con un Pullman in partenza da Piazzale Luigi Onofri (piazza del mercato settimanale di Via Firenze), anche da Ladispoli sarà possibile raggiungere, in maniera comoda e diretta, la manifestazione di Roma.

Dunque, contro i vecchi e i nuovi fascismi, il PD Ladispoli si appella alla partecipazione di tanti, per dare così coraggio al futuro dell’Italia.

PARTITO DEMOCRATICO
Circolo di Ladispoli