Domus Mulieris. Buone indicazioni dalla prima uscita stagionale

NewTuscia – VITERBO – Si è conclusa con una vittoria per 57-30 la prima amichevole della Domus Mulieris Viterbo, alle prese con la marcia di avvicinamento al prossimo campionato di serie B di basket.

Impegnate contro la Virtus Roma che affronterà il campionato di serie C, le ragazze gialloblù hanno disputato un buon test con l’obiettivo principale di migliorare la propria intesa sul parquet e di mettere a punto i meccanismi sia offensivi che difensivi. Schierato al gran completo, il quintetto allenato da coach Scaramuccia ha fatto vedere buone cose a livello difensivo e, pur con le ampie rotazioni programmate dall’allenatore, ha sempre mantenuto alta la concentrazione.

Apprezzabile la voglia di impegnarsi da parte di tutto l’organico che, quest’anno ancora di più, è formato da tantissime giovani provenienti dai vari gruppi under e chiederà proprio a queste ragazze di fornire un contributo prezioso nell’arco della stagione.

Soddisfatto coach Scaramuccia: “Abbiamo ottenuto quello che volevamo, cioè mettere qualche minuto di partita nelle gambe e migliorare la nostra intesa contro un’avversaria vera, che è cosa ben diversa rispetto a provare schemi e soluzioni in allenamento. Dal punto di vista fisico stiamo migliorando, il lavoro fatto finora è stato positivo e adesso guardiamo con fiducia alle prossime amichevoli”.

Nel week-end del 16 e 17 ottobre, la Domus Mulieris sarà impegnata a Bagnoregio in un quadrangolare organizzato da Orvieto che milita in serie B proprio come le gialloblù, pur facendo parte di un altro girone. Ancora da definire le avversarie ed il programma del torneo.

Sabato 23 sarà già tempo di campionato, con la sfida casalinga che vedrà la Domus Mulieris ospitare al PalaMalè la quotata formazione di Roseto.