Gli “eroi” dell’Ultramarathon ad Acquapendente

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Poco dopo le 5.30 di domenica mattina la Piazza Girolamo Fabrizio di Acquapendente si illumina dei primi arrivi della Francigena Ultramarathon. E’ il volontario Sergio Pieri magnifico curatore logistico dell’organizzazione ad accogliere i primi quattro (due uomini e due donne) che hanno percorso una delle tratte minori dell’evento.

Alcuni veri e propri stakanovisti (in totale 241) sono partiti dalla mitica Piazza del Campo di Siena alle ore 09.00 di Sabato, hanno sfidato per tutta la notte le temperature rigide di questa improvvisa botta d’inverno raggiungendo con il loro radioso sorriso l’altoviterbese nell’arco della giornata. Ad accoglierli lo speaker Roberto Colonnelli, ed i neoeletti consiglieri comunali Mauro Bellavita, Glauco Clementucci, Loriano Ronca a cui via via si sono uniti altri volontari. Dopo aver inaugurato Sabato pomeriggio l’evento “Francigena con Gusto” la Sindaca Alessandra Terrosi in tenuta sportiva ha affiancato il gruppo di organizzatori scambiando più di una opinione sulle esperienze effettuate con i partecipanti. Protezione Civile e Croce Rossa hanno fornito una prima assistenza a tutti gli arrivati. Archiviato il successo preultramarathon del Sabato (buon afflusso agli stand gastronomici organizzati dall’Associazione Arisa e dalla Pro Loco assieme all’Associazione Commercianti) dalle parole di coloro che hanno percorso la lunga (120 Km) si comprende la portata del successo: “Da oramai molti anni faccio l’intero tratto”, sottolinea uno dei primi arrivati, “e rimango sempre più stupefatto dell’accoglienza in questo paese. Trovo sempre uno staff cortese e simpatico a mia disposizione. Ma soprattutto allo stesso tempo preparato nel farmi conoscere questo piccolo gioiello. Mi sono reso conto dell’importanza che le Amministrazioni Comunali avvicendatesi hanno dato alla cura di un territorio che ogni anno trovo sempre più ricco di eventi in grado di promuovere tanto le bellezze naturali quanto quelle artistiche. E vedere amministratori entrati da pochi giorni ma già con in mente idee chiare su cui vuol dire sviluppo patrimonio storico-culturale-ambientale è davvero tanta roba. Amo il trekking ed il nord-walking e faccio ancora i complimenti”.

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21