Rompe la vetrina del laboratorio Casantini

NewTuscia – VITERBO – Intorno alle 3.00 di questa mattina, un uomo probabilmente in stato di alterazione alcolica avrebbe rotto la vetrina del laboratorio di Casantini in via Cairoli senza entrare; non avrebbe avuto intenti di furto.

Dopo aver divelto una pianta fuori dall’esercizio è stato visto da una pattuglia della volante mentre andava a recuperare il cellulare perso; gli agenti, notando la ferita sulla mano dell’uomo, un italiano, lo hanno fermato.