Il Punto sul Campionato di Serie C Girone C dopo la 6° Giornata d’Andata

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – Il Monterosi di Mr.David D’Antoni e del presidente Luciano Capponi esce indenne con un prezioso pareggio esterno a reti inviolate dal difficile campo del Taranto: lo stadio Iacovone, un vero e proprio catino molto caldo. Una bella prestazione quella dei bianco-rossi che sono riusciti a contenere gli attacchi dei rossoblù ionici pugliesi e sono usciti con un punto di platino, importantissimo per la salvezza. Ora i bianco-rossi sono attualmente terz’ultimi in classifica, ma con un solo punto di distacco dal gruppo composto da Latina, Messina, Campobasso e Fidelis Andria che hanno 5 punti in classifica.

L’attaccante del Monterosi Costantino in lotta con un difensore per cercare di anticiparlo

Domenica il Monterosi ospiterà allo stadio Rocchi di Viterbo l’Avellino di Mr. Piero Braglia una compagine che attualmente staziona ad 8 punti in classifica, imbattuto ma attardato dalla vetta della classifica e che è reduce dal pareggio interno a reti inviolate 0-0 con il quotato Catanzaro. ll Monterosi cercherà di centrare il primo successo nei professionisti, ma la squadra è apparsa in crescita costante e la manovra della squadra  è sembrata molto migliorata.
Il Foggia espugna il campo della Fidelis Andria con un secco 3-0, ora i rossoneri del Foggia hanno ripreso la marcia dopo un periodo altalenante.
Domenica il Foggia giocherà in casa ospitando il Messina  che  è stato battuto in casa per 2-0 dal Bari attuale capolista del girone C.
Il Taranto dopo il pari interno con il Monterosi giocherà in trasferta sul campo della Virtus Francavilla compagine reduce dal successo esterno di misura per 1-0 sul campo del Potenza.
Una Virtus Francavilla che è attualmente al terso posto in classifica, sono la vera sorpresa di questo girone C in questo avvio di campionato.
La  Fidelis Andria sarà ospite del Catanzaro di Mr. Antonio Calabro, reduce dal pareggio esterno a reti inviolate 0-0 sul campo dell’Avellino .
La Juve Stabia  espugna 1-0 il campo del Latina, i campani,  con questo successo esterno si portano a 10 punti in classifica a sole 4 lunghezze dalla capolista Bari.
Il prossimo turno vedrà i nero-azzurri del Latina impegnati in trasferta  sul difficile campo della Turris che ha espugnato per 4-3 il campo del Catania, che ha portato tre punti pesanti in classifica ai corallini della Turris che ora sono a 10 punti in classifica ed a soli 4 punti dalla vetta della classifica.
La Vibonese ultima in classifica esce sconfitta per 1-0 sul campo della Paganese una delle sorprese del girone C, i rossoblù calabresi giocheranno in casa allo stadio Luigi Razza di Vibo Valentia con il Potenza di Mr.Fabio Gallo, una partita che ha il sapore di uno spareggio salvezza.
Il Palermo si riscatta con una bella vittoria interna per 3-1 sul Campobasso, i rosanero palermitani con questo successo hanno ripreso la marcia verso le zone alte della classifica, mentre per i rossoblù molisani questa sconfitta rappresenta una battuta d’arresto che fa scattare un campanello d’allarme per Mr.Cudini.
Il Palermo sarà impegnato in trasferta sul campo della Juve Stabia Lunedi prossimo, una partita importante per entrambe le compagini, mentre il Campobasso giocherà in casa con la Paganese una partita difficile per i molisani che sono reduci da due sconfitte consecutive per 3-1.
La capolista Bari ha espugnato il campo del Messina per 2-0 un successo eterno che permette ai biancorossi pugliesi di mantenere la vetta della classifica.
Il prossimo turno il Bari giocherà in casa allo stadio San Nicola con il Monopoli che è uscito vittorioso per 2-0 nella partita interna con il Picerno. Un derby pugliese di alta classifica che richiamerà il pubblico delle grandi occasioni allo stadio San Nicola.
Il Catania uscito sconfitto in casa 4-3 ad opera della Turris , si recherà Lunedi prossimo sul campo del Picerno, uscito sconfitto 2-0 sul campo del Monopoli, una partita che si prospetta molto dura per il Catania che arranca nelle zone basse della classifica.
Il Catanzaro di Mr.Calabro riceverà allo stadio Ceravolo la Fidelis Andria , con il chiaro intendo di ottenere un successo interno per rilanciare le ambizioni di alta classifica dei giallorossi calabresi.
La lotta al vertice si subito fatta interessante con molte squadre raccolte in pochi punti che ambiscono a posizioni di prestigio in classifica, anche in coda il Monterosi si è ripreso alla grande e può con un successo agganciare il gruppo di squadre che si trovano a centro-classifica.

 

RISULTATI DELLA 6° GIORNATA D’ANDATA
TARANTO-MONTEROSI 0-0
FIDELIS ANDRIA-FOGGIA 0-3
MESSINA-BARI 0-2
CATANIA-TURRIS 3-4
MONOPOLI-PICERNO 2-0
PAGANESE-VIBONESE 1-0
PALERMO-CAMPOBASSO 3-1
POTENZA-VIRTUS FRANCAVILLA 0-1
AVELLINO-CATANZARO 0-0
LATINA-JUVE STABIA 0-1

CLASSIFICA
BARI 14
MONOPOLI 13
VIRTUS FRANCAVILLA 12
PAGANESE 11
TARANTO 11
TURRIS 10
JUVE STABIA 10
FOGGIA 9
PALERMO 9
CATANZARO 8
AVELLINO 8
PICERNO 8
FIDELIS ANDRIA 5
CAMPOBASSO 5
MESSINA 5
LATINA 5
CATANIA 4 (-2)
MONTEROSI 4
POTENZA 3
VIBONESE 2

PROSSIMO TURNO
VIBONESE-POTENZA DOMENICA  3 OTTOBRE  ALLE ORE 14,30
BARI-MONOPOLI DOMENICA 3 OTTOBRE ALLE  ORE 17,30
CAMPOBASSO-PAGANESE DOMENICA 3 OTTOBRE ALLE ORE 17,30
FOGGIA-MESSINA  DOMENICA 3 OTTOBRE ALLE ORE 17,30
MONTEROSI-AVELLINO  DOMENICA 3 OTTOBRE ALLE 17,30
TURRIS-LATINA DOMENICA 3 OTTOBRE
VIRTUS FRANCAVILLA-TARANTO DOMENICA 3 OTTOBRE
PICERNO-CATANIA  LUNEDI 4 OTTOBRE ALLE ORE 15,30
JUVE STABIA-PALERMO LUNEDI 4 OTTOBRE ALLE  ORE 21,00
CATANZARO-FIDELIS ANDRIA  MARTEDI 5 OTTOBRE ALLE ORE 15,30