Claudia Motta è Miss Mondo Italia: un anno fa la “incoronammo noi”. Seconda la viterbese Lucia La Paglia

L'incoronazione di Claudia Motta come nuova Miss Mondo Italia
L’incoronazione di Claudia Motta come nuova Miss Mondo Italia

Gaetano Alaimo

NewTuscia – ROMA – L’ho saputo per sbaglio e ho trasecolato. Due volte. La prima perché Miss Mondo Italia 2021 è la laziale di Velletri Claudia Motta, che avevo visto incoronata un anno fa alla finale regionale di Miss Mondo Lazio: ero in giuria e, tra tutte, Claudia aveva avuto la meglio. Quindi per il secondo posto della viterbese Lucia La Paglia. Un successo nel successo che mi ha davvero colpito perché, a causa del Covid, un anno fa la finale nazionale di Miss Mondo Italia era saltata e, ora, rivedere la bellissima ragazza bionda che anche io ho contribuito a portare avanti mi ha reso orgoglioso. Insieme alla viterbese Lucia che ha sfiorato la vittoria e che, insieme a lei, decretammo idonea per andare alla fase finale di Gallipoli che poi si è svolta quest’anno.

Era il 24 agosto 2020 quando su queste righe parlavamo di lei. Bionda, alta 1.75, di Velletri, Claudia Motta ha creduto fino in fondo nelle sue potenzialità. In quest’anno ha continuato la sua attività di fotomodella e di personaggio televisivo con Piero Chiambretti a “Tiki Taka”.

Ma facciamo un passo indietro alla finale regionale del 2020. Nella finale regionale del 2020 con i due esclusivisti regionali Erasmo Fiorentino e Maurizio Serafini eravamo certi che il livello delle ragazze fosso molto alto. Un lavoro durato mesi e mesi per selezionare le ragazze più belle del Lazio e portare il meglio a Gallipoli. Malgrado il Covid, nel rispetto delle regole, il concorso era andato avanti fino alla notizia che nessuno avrebbe voluto sentire: la stop alla finale nazionale di Gallipoli. Io ho curato l’ufficio stampa per due anni e posso confermare la serietà e le difficoltà delle selezioni.

Alla finale regionale del 2020 la vittoria di Claudia Motta
Alla finale regionale del 2020 la vittoria di Claudia Motta

La vittoria di Claudia Motta ed il secondo posto della viterbese Lucia La Paglia confermano, ad un anno di distanza, il grande lavoro svolto dagli esclusivisti Erasmo Fiorentino e Maurizio Serafini ed il livello alto delle bellezze made in Lazio.

La viterbese Lucia La Paglia seconda assoluta a Miss Mondo Lazio
La viterbese Lucia La Paglia seconda assoluta a Miss Mondo Lazio

Claudia Motta, che ora frequenta il primo anno di Giurisprudenza, è un personaggio Tv,parla l’inglese, fa molto sport tra cui danza e palestra e frequenta l’Accademia nazionale di Roma, ci confidava un anno fa appena laureatasi vincitrice della finale del Lazio: “Non credevo di vincere perché tutte le ragazze erano molto belle. Sfilo da quando ho 15 anni. Studio al primo anno di Giurisprudenza e uno dei miei sogni è quello di lavorare in televisione, magari in una trasmissione sportiva. Sono single e, nel tempo libero,  mi piace uscire con gli amici, andare in palestra, dedicarmi agli animali domestici. Tra i miei miti ci sono Brad Pitt, Julia Roberts, Raoul Bova, Naomi Campbell e Gisele Bundchen”.

Insomma, una ragazza semplice che, con il sacrificio e l’umiltà, ha raggiunto il top: rappresenterà l’Italia alla finale di Miss World in Portorico.

C’è la soddisfazione doppia, come detto, di avere visto andare prima in finale nazionale, un anno fa, due laziali, di cui una addirittura diventare la nuova Miss Mondo Italia e giocarsela tra le più belle del mondo, la seconda una nostra concittadina che, proprio oggi, ha ricevuto i complimenti del sindaco di Viterbo Giovanni Arena: “Sincere congratulazioni  a Lucia La Paglia – ha detto il primo cittadino di Viterbo – per il secondo posto conquistato alla finale di Miss Mondo Italia edizione 2021. Lucia, oltre ad essere una bellissima ragazza, su un palcoscenico così importante, ha dato dimostrazione di un ottimo livello culturale e di eccellenti qualità artistiche. Spero al più presto di potermi congratulare personalmente con lei”.