NewTuscia – LADISPOLI – Riceviamo e pubblichiamo.

A Ladispoli risulta inadeguato lo stanziamento in bilancio per l’assistenza educativa scolastica: ritardi nell’indizione della gara, pochi soldi stanziati e numerosi bambini con assistenza insufficiente. E stiamo parlando di bambini con difficoltà.

Chiediamo all’Amministrazione di correre con urgenza ai ripari per non creare problemi proprio a quelle famiglie che hanno più bisogno, e sottolineiamo, inoltre, la necessità di una maggiore integrazione con la ASL e soprattutto una programmazione per tempo di interventi che, all’inizio dell’anno scolastico, diano ai genitori tutta la serenità necessaria almeno per questa problematica.

PARTITO DEMOCRATICO

Circolo di Ladispoli