Il Punto sul Campionato di Serie C Girone B dopo la 5° Giornata d’Andata

Maurizio Fiorani

NewTuscia-VITERBO-La Viterbese pareggia 1-1 sul campo della capolista Pescara sfiorando l’impresa esterna, i gialloblù erano passati in vantaggio .
Al 4° del primo tempo su calcio di rigore realizzato da Volpicelli per un fallo sul difensore centrale Martinelli, costretto ad uscire dal campo e sostituito dal giovane Marenco difensore classe 2003.
Dopo pochi minuti all’11° la formazione gialloblù di Mr.Alessandro Dal Canto ha avuto una clamorosa palla goal per andare sul 2-0 con Murilo, che tutto solo davanti al portiere Di Gennaro del Pescara, tirava in porta da pochi metri colpendo entrambi i pali, con la palla che usciva beffardamente fuori.

L’attaccante Murilo della Viterbese sul risultato di 1-0 per la Viterbese si è divorato una clamorosa occasione da rete per portare sul 2-0 la Viterbese sul campo della capolista Pescara, colpendo da pochi metri due pali

La squadra del Presidente Marco Arturo Romano teneva bene il campo nella prima frazione di gioco chiudendo in vantaggio per 1-0.
Nella ripresa il Pescara di Mr.Gaetano  Auteri metteva in campo forze fresche in attacco per cercare di pervenire al pareggio ma come spesso accade la troppa precipitazione sotto porta degli attaccanti bianco-azzurri ed un certo nervosismo che ha incominciato ad affiorare nelle fila degli
uomini di Mr.Auteri, oltre alla bravura dell’estremo difensore gialloblù Bisogno, negano la gioia della rete del pareggio agli abruzzesi.
Pareggio che arriva beffardamente al 93 con l’attaccante Ferrari, subentrato nella ripresa in sospetta posizione di Off-Side, un pareggio che
sa molto di beffa per i gialloblù che hanno disputato una buona gara allo stadio Adriatico di Pescara.
Martedi al Rocchi arriva la Vjs Pesaro reduce dalla sconfitta interna per 2-0 ad opera della Pistoiese, una partita che i gialloblù devono vincere a tutti i costi per cercare di uscire dai bassifondi della classifica.
La Reggiana ha espugnato con un secco 2-0 lo stadio Artemio Franchi di Siena e si porta in vetta alla classifica in coabitazione con il Cesena
e Pescara.
Un successo importante per i granata di Reggio-Emilia, domenica ospiteranno tra le mura amiche la Carrarese formazione apuana reduce dal successo di misura per 1-0 sul fanalino di coda Fermana.
I granata di Mr.Diana puntano a fare bottino pieno per non perdere terreno sulle rivali.

Il portiere della Viterbese grande protagonista a Pescara  autore  grandi parate è sembrato sempre pronto e reattivo

I bianconeri del Siena dopo la battuta d’arresto interna con la Reggiana giocheranno in trasferta sul campo del Montevarchi, reduce dalla pesante sconfitta esterna per 3-0 sul campo del Pontedera.
Il Modena di Mr.Attilio Tesser perde in casa 2-1 ad opera della Virtus Entella, una sconfitta pesante per i gialloblù modenesi che stazionano a sei punti in classifica con ben cinque lunghezze di distacco dalla vetta.
Il Modena fa parte del gruppo delle favorite alla vittoria finale, ma in casa in questo inizio di campionato ha stentato molto.
La squadra di Mr.Tesser giocherà in casa di una delle capoliste il Cesena che ha viaggia con il vento in poppa e che proviene da ben due trasferte vinte entrambe per 1-0 sul campo della Viterbese e dell’Olbia, i romagnoli sono una squadra esperta e sorniona con una grande difesa.
La Virtus Entella rinfrancata dal successo di Modena ospiterà in casa l’Olbia con il chiaro intento di proseguire la marcia d’avvicinamento alle zone alte della classifica.
Il Grosseto pareggia 1-1 in casa con il sorprendente Gubbio che era passato in vantaggio per primo per poi essere riacciuffato dai biancorossi
maremmani.
Il Grosseto nel prossimo turno sarà ospite della Fermana allo stadio Recchioni di Fermo, una partita delicata per entrambe le compagini che stazionano nelle zone basse della classifica.

Mr.Alessandro Dal Canto della Viterbese rammaricato per la vittoria sfumata all’ultimo secondo a Pescara ma si consola in quanto la sua squadra è apparsa in crescita

Il Gubbio vera rivelazione di questo avvio di torneo, dopo il pari di Grosseto per 1-1 riceverà la visita del Pescara una delle capoliste del girone, una partita di cartello che certamente attirerà molti tifosi allo stadio di Gubbio.
L’Imolese si conferma squadra corsara es espugna per 1-0 lo stadio Bonolis di Teramo. I rossoblù romagnoli con questo successo esterno si portano a quota 8 punti in classifica e guardano al futuro con moderato ottimismo.
Domenica L’Imolese ospiterà il Pontedera reduce dal ritondo successo interno per 3-0 sul Montevarchi, sarà un buon banco di prova per entrambe le compagini che si stanno ben comportando in questo avvio di campionato.
L’Ancona Matelica supera in casa allo stadio Conero di Ancona la Lucchese per 3-1, un successo importante che rilancia la formazione anconetana a quota dieci punti ad una sola lunghezza di distacco dal trio di testa composto da Pescara, Cesena e Reggiana.
Il prossimo turno infrasettimanale di Martedì prossimo vedrà, i biancorossi marchigiani giocare in trasferta sul campo della Pistoiese, mentre i rossoneri della Lucchese ospiteranno in casa i biancorossi abruzzesi del Teramo usciti sconfitti in casa di misura 1-0 dall’Imolese.
Un campionato che pian piano sta entrando nel vivo con le squadre che dopo le prime giornate di campionato stanno acquistando la loro fisionomia di squadra sia dal punto di vista tattico che di affiatamento di squadra ed una migliore forma fisico-atletica.
I valori si stanno delineando con tutte le big al vertice come la Reggiana, Cesena e Pescara mentre sembra ancora stentare il Modena di Mr.Tesser, che appare in difficoltà ad ingranare la marcia

 

 

 

RISULTATI DELLA 5°GIORNATA D’ANDATA
ANCONA-MATELICA-LUCCHESE 3-1
CARRARESE-FERMANA 1-0
GROSSETO-GUBBIO 1-1
MODENA-ENTELLA CHIAVARI 1-2
OLBIA- CESENA 0-1
PESCARA-VITERBESE 1-1
PONTEDERA-MONTEVARCHI 3-0
TERAMO-IMOLESE 0-1
SIENA-REGGIANA 0-2
VJS PESARO-PISTOIESE 0-2

CLASSIFICA
PESCARA 11
REGGIANA 11
CESENA 11
ANCONA-MATELICA 10
GUBBIO 9
ENTELLA CHIAVARI 9
SIENA 8
PONTEDERA 8
IMOLESE 8
CARRARESE 7
MONTEVARCHI 6
LUCCHESE 6
OLBIA 6
MODENA 6
VJS PESARO 5
GROSSETO 4
PISTOIESE 4
TERAMO 2
VITERBESE 2
FERMANA 1

PROSSIMO TURNO
VITERBESE-VJS PESARO
MONTECARCHI-SIENA
CESENA-MODENA
FERMANA-GROSSETO
GUBBIO-PESCARA
IMOLESE-PONTEDERA
LUCCHESE-TERAMO
PISTOIESE-ANCONA-MATELICA
REGGIANA-CARRARESE
VIRTUS ENTELLA-OLBIA