Acquapendente. L’associazione Le Campanelle discute del futuro della città

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Riceviamo e pubblichiamo.

L’associazione politico culturale Le Campanelle di Acquapendente è impegnata da diversi anni nell’attività di approfondimento e discussione dei temi dello sviluppo della nostra città e del territorio dell’Alto Lazio

Pertanto in previsione delle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre che vedranno il rinnovo ad Acquapendente del Consiglio Comunale, abbiamo promosso degli incontri di confronto con i candidati a Sindaco ed a consigliere comunale.

Per la nostra associazione la politica è dibattito, confronto e ricerca condivisa delle migliori soluzioni per la gestione della cosa pubblica. Le nostre iniziative hanno avuto sempre lo scopo di formare un cittadino consapevole in grado di scegliere attraverso i processi democratici.

Un incontro si svolgerà martedì  28 settembre alle ore 18 presso S’Osteria38 con Alessandra Terrosi  candidata a Sindaco per la lista Immagina Aquesio. Sarà un’occasione per la candidata a sindaco della lista Immagina Aquesio di presentare i propri programmi e le proprie idee sullo sviluppo di Acquapendente e soprattutto come intende attuarli. Nel corso dell’evento l’associazione Le Campanelle porrà anche delle domande sui temi che caratterizzeranno il futuro della nostra città.

Problemi di agenda e impegni concomitanti non ci hanno permesso di organizzare con la lista Insieme Per Cambiare un evento simile. Sicuramente non mancherà occasione in futuro con Federica Friggi e con i componenti della lista Insieme per Cambiare di discutere del futuro della nostra città.

L’evento del 28 settembre è aperto alla partecipazione di tutti i cittadini di Acquapendente che intendono essere informati e aiutare la politica, le istituzioni e le persone di buona volontà a dare una mano alla nostra comunità.

Associazione politico-culturale Le Campanelle