Meccanico a processo per scarico di rifiuti in un terreno agricolo

Tribunale di Viterbo

NewTuscia – ORTE – Il blitz della Forestale avvenuto il 16 maggio 2018 in località San Giovanni ad Orte ha permesso ai carabinieri di Soriano nel Cimino di scoprire dei rifiuti ferrosi scaricati su un terreno agricolo.

A processo un meccanico, titolare di un’autofficina, che avrebbe subito ammesso di essere stato lui a scaricare il materiale sul suo terreno. I carabinieri hanno trovato un autocarro in disuso, una vecchia moto assieme e diversi di motori dismessi, così come radiatori, cerchioni, pompe dell’olio, taniche, copertoni e lamiere.

L’imputato è comparso davanti al giudice  Francesco Rigato che si occupa del caso ed che ha anche ascoltato uno dei carabinieri intervenuti sul posto.la prossima udienza con la discussione è fissata al 17 aprile 2022.