Coronavirus, Alessio D’Amato: “291 nuovi casi positivi (-10)”

NewTuscia – ROMA – Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“Oggi nel Lazio su 9.966 tamponi molecolari e 10.190 tamponi antigenici per un totale di 20.156 tamponi, si registrano 291 nuovi casi positivi (-10) e sono -80 in meno rispetto a mercoledì 15 settembre. Sono 4 i decessi (-1), 421 i ricoverati (-13), 51 le terapie intensive (-2) e 533 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 1,4%. I casi a Roma città sono a quota 147”. In calo decessi, ricoveri e terapie intensive.

Dose addizionale: on line pagina prenotazione dose addizionale solo per le categorie elencate Circolare del Ministero della salute-Direzione generale prevenzione del 14/09/2021. Queste categorie possono usufruire della chiamata attiva nelle strutture dove sono in carico, oppure della prenotazione.  Nel dettaglio: trapianto di organo solido in terapia immunosoppressiva; – trapianto di cellule staminali ematopoietiche (entro 2 anni dal trapianto o in terapia immunosoppressiva per malattia del trapianto contro l’ospite cronica); – attesa di trapianto d’organo; – terapie a base di cellule T esprimenti un Recettore Chimerico Antigenico (cellule CART); – patologia oncologica o onco-ematologica in trattamento con farmaci immunosoppressivi, mielosoppressivi o a meno di 6 mesi dalla sospensione delle cure; – immunodeficienze primitive (es. sindrome di DiGeorge, sindrome di Wiskott-Aldrich, immunodeficienza comune variabile etc.); – immunodeficienze secondarie a trattamento farmacologico (es: terapia corticosteroidea ad alto dosaggio protratta nel tempo, farmaci immunosoppressori, farmaci biologici con rilevante impatto sulla funzionalità del sistema immunitario etc.); – dialisi e insufficienza renale cronica grave; – pregressa splenectomia; – sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) con conta dei linfociti T CD4+ < 200cellule/µl o sulla base di giudizio clinico. Tutte le info sul portale salutelazio.it.

Oggi allo stadio Olimpico con L’AS Roma per avvio iniziativa ‘100% vaccinati, 100% allo stadio’, riservata a tutti i cittadini al di sopra dei 12 anni.

Campagna vaccinale: nel Lazio eseguite oltre 8milioni e 160mila somministrazioni, pari a oltre l’81% della popolazione over 12 in doppia dose. Attive le somministrazioni anche nelle farmacie con vaccino Moderna.

Open Day Colf/Badanti: giovedì pomeriggio e domenica in tutte le Asl del territorio regionale e Open Day dedicati all’hub La Vela PTV, Nuvola e Stazione Termini. Basta presentarsi con la tessera sanitaria. Grazie a tutti gli operatori coinvolti.

Asl Roma 1: 35 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi.

Asl Roma 2: 67 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl Roma 3: 45 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl Roma 4: 32 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Asl Roma 5: 25 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Asl Roma 6: 16 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 71 nuovi casi:

Asl di Frosinone: si registrano 29 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl di Latina: si registrano 18 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl di Rieti: si registrano 11 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl di Viterbo: si registrano 13 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.”

Lo comunica in una nota l’Assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.