Si suicida 70enne a via Monte Cengio a Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Suicidio poco fa in via Monte Cengio, una traversa di via Santa Maria in Gradi.

Intorno alle 13.30 di oggi G. G., 70enne pensionato, si è lanciato (o è caduto accidentalmente, saranno gli inquirenti a stabilirlo) dal balcone dell’appartamento sito in via Monte Cengio.

Il corpo è stato ritrovato in via del Carnaro, la via vicina.

Sul posto una volante della Polizia di Viterbo per i rilievi del caso, una pattuglia della Polizia locale di Viterbo per provvedere alla viabilità, una squadra deii vigili del fuoco di Viterbo ed un’ambulanza del 118.

L’uomo è morto sul colpo.

Bisognerà capire se l’uomo abbia volontariamente voluto buttarsi o, ma sembra meno probabile, sia caduto per una disgrazia.

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21