“Soffri con noi”, di nuovo invito ai candidati dai pendolari

NewTuscia – ROMA – Siamo in pieno periodo elettorale e non poteva mancare il nostro “contest” in versione aggiornata.

Si tratta infatti di far ripetere la bella e formativa esperienza ai candidati di tutte le liste, di tutti i partiti, di tutti i paesi a nord di roma che vogliono cimentarsi nei nostri viaggi della sofferenza.

Le regole sono sempre le stesse: il candidato sale sul treno, viaggia per i tratto più lungo possibile (anche più volte al giorno) e alla fine del viaggio si fa un selfie che pubblicheremo nel gruppo. Ricordiamo di usare sempre l’hashtag #soffriconnoi per rendersi maggiormente riconoscibile.

E’ importante e fondamentale, ai fini della vittoria finale anche viaggiare il maggior numero di volte possibili. I criteri di misurazione dell’impresa saranno appunto:

  • Numero di volte che si viaggia (vale solo il treno o al massimo l’accoppiata treno-bus integrativo atac)
  • Viaggiare in orario di punta
  • Trovarsi in stazioni e/o treni affollati
  • Viaggiare durante gli scioperi

Il contest è attivo da domani 17 e fino 30 settembre. I risultati li pubblicheremo entro venerdi 1 ottobre con proclamazione del vincitore a insindacabile giudizio della giuria formata dai soci del nostro Comitato.

Questa volta sarà più dura prendere punti, ma sappiamo che ce la potete fare.

Ecco le semplici istruzioni riportate in un comodo file PDF e se si hanno bisogno di ulteriori indicazioni o info ecco la nostra mail pendolari.romanord@gmail.com

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21