Inaugurata una nuova postazione “DAE” presso la stazione ferroviaria di Orte

NewTuscia – ORTE – Riceviamo e pubblichiamo.

Grazie alla donazione  della Delegazione Ordine di Malta Viterbo-Rieti, Gruppo ABC Orte,  il giorno 10 settembre con una semplice ma toccante cerimonia è stato ufficialmente inaugurato e reso operativo un nuovo defibrillatore automatico esterno (DAE), collocato presso l’atrio della stazione ferroviaria di Orte. l’intera attività svolta, in collaborazione con la Croce Rossa comitato di Orte ed i colleghi  di Paolo Feliciani, un ferroviere deceduto alcuni mesi fa a causa di complicazioni cardiache è nata alcuni mesi fa da un’iniziativa  della Sig.ra Katuscia Carlaccini, dipendente di RFI che per ricordare il collega deceduto e per dotare la stazione di una postazione di vitale importanza ha dato vita ad un comitato per realizzare questo importante progetto.

Il Responsabile del Gruppo ABC di Orte, Daniele Carosi, ha aderito subito all’iniziativa e di concerto con il Delegato, Avv. Roberto Saccarello, ha immediatamente messo a disposizione un Defibrillatore completo di ogni accessorio, avuto precedentemente in dono. Questa importante donazione che oltre ad essere un gesto d’amore e di attenzione alla vita e che permette di rendere cardioprotetta  la stazione ferroviaria  è anche un gesto che conferma l’attenzione,  la vicinanza, l’amore e la disponibilità ad operare con altre Organizzazioni del Territorio che quotidianamente i Volontari dell’Ordine di Malta riversano verso le esigenze della comunità di Orte.