Atti osceni in luogo pubblico e guida in stato di ebbrezza: sanzioni dai Carabinieri di Civita Castellana

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – I Carabinieri della Compagnia di Civita Castellana, nell’ambito di un predisposto servizio coordinato, finalizzato al contrasto della diffusione del virus covid-19, nonché della guida in stato di ebbrezza alcolica, hanno proceduto a un ritiro di n. 1 patente  e a elevare sanzioni per obbligo dispositivi di protezione, a soggetti non conviventi che viaggiavano nella stessa autovettura, oltre che procedere per atti osceni in luogo pubblico  contestando il fatto a un ragazzo che non ha saputo trovare luogo più idoneo della strada per risolvere un bisogno fisiologico.

Inoltre, sono state elevate ulteriori contravvenzioni al codice della strada che vanno dalla mancanza momentanea di documenti all’omesso uso di cinture di sicurezza, passando per una sanzione per mancata revisione e una per violazione della segnaletica stradale per essere passato con il rosso.