L’associazione Amici della Via Francigena Viterbo presenta la Settimana del Pellegrino

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo.

VITERBO è una città Francigena.

Fin da quando i pellegrini, provenienti da ogni parte d’Europa, hanno percorso e continuano ad attraversare la penisola Italica per giungere a Roma e oltre fino a Santa Maria di Leuca (Finibus Terrae) dove si imbarcavano per la Terra Santa, Viterbo è stata ed è tutt’ora una città attraversata dai Pellegrini Francigeni, Romei e Palmieri.

Per questo motivo, la Parrocchia Santa Maria Nuova e l’Associazione Amici della Via Francigena di Viterbo, per far conoscere e valorizzare sempre di più i cammini e in particolare la Via Francigena presenta “La Settimana del Pellegrino”, un’occasione per conoscere le Vie Principali della Fede (Pellegrinations Maiores) ma anche le Vie Minori di pellegrinaggio.

La Settimana del Pellegrino inizierà il 5 settembre 2021 con una camminata alla chiesa di Castel d’Asso (partenza ore 08:00 dalla chiesa di San Pellegrino). Nel pomeriggio alle ore 16:30 nel teatro parrocchiale di Santa Maria Nuova si terrà una conferenza dal titolo Pellegrini, pellegrinaggi luoghi e mete, e verrà presentato il volume “Il coraggio di Partire” di Vincenzo Mirto e la ricerca di Don Mario Brizi “San Pellegrino: Il Santo, La chiesa e l’ospedale dei pellegrini inglese”. Seguirà la presentazione della Mostra nel chiostro Longobardo della Chiesa di Santa Maria Nuova con pannelli dimostrativi sullo stesso tema, che rimarrà aperta al pubblico tutta la settimana.

La manifestazione si concluderà l’11 settembre con la seconda conferenza in programma sul tema delle Peregrinationes Maiores seguita dalla Celebrazione Eucaristica nella chiesa parrocchiale al termine della quale verrà impartita l’antico RITO DELLA BENEDIZIONE DEL PELLEGRINO DELLA BISACCIA E DEL BORDONE.

La partecipazione a tutti gli eventi sarà gratuita e, in base alle disposizioni di legge vigenti, per la partecipazione alle conferenze in luoghi chiusi, sarà richiesto di esibire il Green Pass.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a amiciviafrancigenaviterbo@gmail.com o consultare il sito web www.amicidellaviafrancigenaviterbo.com.

Daniela Mirto

Volontaria dell’Associazione