Denunciate due donne per furto a Tarquinia

NewTuscia – TARQUINIA – I carabinieri di del comando stazione di Tarquinia, a conclusione di mirati accertamenti, hanno deferito alla procura di Civitavecchia due giovani donne, G.G. di anni 31 e F.R. di anni 46, colpevoli di aver perpetrato furto all’interno di una edicola situata nel centro della cittadina.

Le due donne, probabilmente in vacanza sul litorale, pochi giorni prima, si erano introdotte all’interno dell’esercizio e, mentre una distraeva la titolare chiedendo informazioni sui prodotti in vendita, l’altra con una mossa repentina riusciva ad asportare da dietro il bancone il portafogli, contenente il bancomat della vittima e l’incasso della giornata.

Formalizzata la denuncia presso il Comando Stazione, i carabinieri, nel giro di pochi giorni riuscivano ad identificare le responsabili seguendo la scia dei prelievi ai bancomat, effettuati con la carta sottratta alla vittima, risalendo alle stesse grazie all’acquisizione delle immagini dalle videosorveglianze di sicurezza degli istituti di credito e del comune.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21