La chef tarquiniese Vittoria Tassoni guarda avanti

NewTuscia – TARQUINIA – Conclusa la gara gastronomica DiVin Mangiando, in occasione del DiVino Etrusco, la chef tarquiniese Vittoria Tassoni, presidente dell’associazione culturale Il Prezzemolino, guarda alle nuove iniziative per l’autunno, non prima di aver ringraziato aziende ed enti. “La gara chiude idealmente la stagione estiva, dove ho avuto modo di collaborare con tante belle realtà associative locali: dalla onlus Campo delle Rose  alla STAS (Società Tarquiniense di Arte e Storia) fino a Slow Food Viterbo  – afferma Vittoria Tassoni – Voglio rivolgere un particolare ringraziamento al Comune di Tarquinia, alle aziende che mi sono state a fianco nell’impegno costante di valorizzare le tradizioni e le eccellenze del nostro territorio, e al Lions Club di Tarquinia, nei suoi componenti e nella figura del presidente Paolo Pirani, il quale ha sempre accettato con entusiasmo i miei inviti a partecipare e non hai mai fatto venire meno il sostegno dell’associazione”. Per l’autunno sono in arrivo corsi di cucina, partecipazioni a rassegne enogastronomiche e la realizzazione di video per la preparazione di ricette.

“In questo anno caratterizzato dal covid – conclude Vittoria Tassoni -, i video mi hanno permesso di raggiungere tante persone. Intanto, ho iniziato a lavorare per proporre nuovi di corsi di cucina e nuove collaborazioni per eventi di promozione del nostro patrimonio enogastronomico”.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21