A Civitella D’Agliano la mitologia greca

NewTuscia – CIVITELLA D’AGLIANO – Sabato 29 agosto alle ore 21,30, presso La Torre dei Monaldeschi a Civitella D’Agliano, Il Teatro Null Officina culturale I porti della Teverina, presenta “Alla scoperta della mitologia greca”. Uno degli aspetti principali che caratterizzano la Grecia antica è la mitologia, che si conosce sia per la ricchezza dei miti che per il gran numero di divinità, le cui gesta sono arrivate fino ai giorni nostri. In questo evento parleremo innanzitutto di Gea che fu la progenitrice del mondo e degli dei dell’Olimpo. Poi incontreremo Zeus e scopriremo la sua storia, di come sia sopravvissuto alla furia del padre Crono, che dopo aver appreso da un oracolo che un suo figlio l’avrebbe spodestato, incominciò a divorare tutti i suoi figli che la moglie Rea partoriva. Ma lei, per salvare l’ultimo figlio, Zeus, andò a partorire a Creta e diede da mangiare a suo marito Crono un grosso sasso avvolto nelle fasce. Così credendo che fosse il figlio lo ingoiò, mentre il futuro “padre degli Dei” poté crescere in segreto, allevato in una grotta da una capra chiamata Amaltea e protetto dai pastori dell’isola, divenendo da grande il capo dell’Olimpo. Andando avanti troveremo Ade, Demetra e Persefone, poi l’epica evasione di Dedalo dal labirinto di Minosse e altri miti ancora, il tutto in racconti appassionanti e approfondimenti creati in maniera accattivante e divertente.

Da non mancare venerdì sabato 29 agosto ore 21,30 a Civitella D’Agliano. L’evento fa parte della rassegna Theatron sostenuta dalla Fondazione Carivit, dai Comuni e dalle Pro Loco che vi partecipano. Con Gianni Abbate, Alessandra Cappuccini e Ennio Cuccuini. Ingresso unico € 5,00, info: 347 1103270 – iportidellateverina.it

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21