Soccorse 15 persone che non riuscivano a tornare a riva

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – Bellissima azione di collaborazione tra soccorritori “ufficiali” e improvvisati che ha evitato una tragedia a Montalto Marina, dove a causa delle cattive condizioni del mare, circa 15 persone non riuscivano a tornare a riva.

Secondo le prime ricostruzioni, un piccolo gruppo costituito, sembrerebbe, da persone straniere si sarebbe spinto in un tratto dove le acque sono caratterizzate da correnti avverse, rimanendo bloccate mentre la paura cresceva anche a riva. I bagnini, prontamente intervenuti, sono stati aiutati da altri semplici bagnanti che si sono buttati in acqua visto il crescente numero di persone da soccorrere, arrivato alla fine a 15 persone.

Sul posto sono arrivati anche membri della Capitaneria di Porto e del 118: in quattro hanno avuto bisogno di cure mediche e una persona è stata portata via in ambulanza.