Rave Valentano, Gasparri: “Entro oggi si provveda a sgomberare area”

NewTuscia – VALENTANO – “Comprendo la complessità dello sgombero di un rave party a cui partecipano diverse migliaia di persone, ma la situazione di degrado e di illegalità che sta subendo la zona di Valentano e della provincia di Viterbo è diventata difficilmente tollerabile. Con il dovuto garbo ma con chiarezza richiamo l’impegno delle autorità nazionali perché questa situazione deve cessare. Non si possono imporre, come è inevitabile che sia, divieti e regole a commercianti e ristoratori e poi lasciare indisturbato un assembramento di migliaia e migliaia di persone che in violazione di ogni norma si pone anche in contrasto con le vigenti regole per prevenire la diffusione del covid. Nei pressi di Valentano sono giunte persone con camper da tanti posti d’Europa. Come sono arrivate se ne devono andare. Mi auguro che in giornata, con i mezzi necessari, che non possono essere soltanto quelli delle forze di polizia locali, immediatamente e lodevolmente intervenute coordinate con prontezza dal prefetto di Viterbo, si proceda, facendo prevalere il rispetto della legge. Amministratori e popolazioni locali sono giustamente esasperati e si aspettano dallo Stato un segno di presenza. Questo rave della droga e della illegalità è durato anche troppo”.

Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri