Trovato morto nella sua abitazione: il corpo era lì da 10 giorni

NewTuscia – VITERBO – Allertati dagli abitanti della zona, gli uomini della polizia locale in via hanno rinvenuto nella sua abitazione in via del Ponticello il corpo di un uomo. Classe 1955, Sante Ciula, era morto da circa 10 giorni dato lo stato di mummificazione e il cattivo odore che ha fatto allertare i vicini.

Sembrerebbe che l’uomo avedsse dei problemi di salute ma al momento le indagini e gli accertamenti sono in corso.