Coronavirus. D’Amato: “292 nuovi casi positivi”

NewTuscia – ROMA –  “Oggi si registrano 292 nuovi casi positivi (soggetti a modifica), 2 i decessi (Asl RM 6 e Asl LT) i ricoverati sono 321 (+24), le terapie intensive sono 48 (+2). I casi a Roma città sono a quota 193. Assistiamo a una riduzione dei casi positivi, ma il dato va preso con cautela e soprattutto bisogna verificare una stabilizzazione dell’incidenza nei prossimi giorni. Entrano in terapia intensiva anche fasce più giovani di età.

Sono in corso tutte le attività di verifica tecnica per ripristinare l’operatività dei sistemi in totale sicurezza. I tecnici sono al lavoro anche per riattivare in sicurezza le nuove prenotazioni, nessun dato sanitario è stato trafugato. Nelle prossime ore saranno dati aggiornamenti.

La campagna di vaccinazione prosegue: fino al 13 agosto oltre 500mila cittadini hanno già prenotato e possono recarsi nei centri di somministrazione nella data e nell’orario già indicato.

Vaccini: Oltre il 70% della popolazione over 18 ha completato percorso vaccinale.

Asl di Rieti: inaugurata la nuova Rems maschile alla presenza del Capo del DAP – Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, del prefetto di Rieti delle forze dell’Ordine e della Magistratura, della autorità civili e Religiose. Con questa Rems il Lazio va 7 punti sopra la media nazionale di posti/abitanti.

Bassa la pressione sulla rete ospedaliera. Lazio rimane zona bianca.

Operazione Delta, vaccino itinerante, Programma in corso di aggiornamento:

– Asl Rieti vaccinazione dalle ore 17.00 alle ore 22.00 nei giorni: 27 e 28 agosto, Rieti.

– Asl Roma 5: 2 agosto, S. Gregorio, Casape, Poli, Marano Equo, Agosta – 3 agosto, Castel Madama, Fonte Nuova – 4 agosto, Sambuci, Ciciliano, Montecelio, Sant’Angelo Romano – 5 agosto, Mandela, Rocca Giovine, Camerata Nuova, Riofreddo – 6 agosto, Gallicano, Cervara di Roma, Arsoli.

– Asl Roma 6: 2 agosto, Ariccia – 3 agosto, Monte Porzio Catone – 4 agosto, Ciampino – 7 agosto, Marino, Castel Gandolfo – 8 agosto, Torvajanica – 10 agosto, Lido dei Pini – 11 agosto, Marino – 12 agosto, Castel Gandolfo – 13 agosto, Frascati – 14 agosto Rocca di Papa – 15 agosto, Anzio – 17 agosto, Anzio – 19 agosto, Ardea Montagnano – 20 agosto, Castelgandolfo – 21 agosto, Frascati – 24 agosto, Castelgandolfo – 25 agosto, Ciampino – 26 agosto, Monte Porzio Catone – 27 agosto, Ardea – 28 agosto, Pomezia.

Asl Roma 1: 105 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl Roma 2: 70 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl Roma 3: 18 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl Roma 4: 20 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl Roma 5: 33 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Asl Roma 6: 9 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra a 1 decesso.

Nelle province si registrano 37 nuovi casi:

Nella Asl di Frosinone si registrano 16 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl di Latina si registrano 12 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Nella Asl di Rieti si registrano 2 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl di Viterbo si registrano 7 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi”.

Lo comunica in una nota l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.