Trasporti. Astorre: “Comune Roma non riesce a sfruttare fondi”

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.

“Il Campidoglio sbaglia, ancora una volta, il bando di gara per la fornitura di 30 nuovi treni per la metro A e B/B1 di Roma. Il Comune non riesce a utilizzare i 253 milioni di fondi già stanziati da anni.

Una situazione paradossale, quasi comica, purtroppo però questa impreparazione continua a costare cara ai cittadini romani. Roma merita di più. Con Gualtieri per voltare finalmente pagina”.

Lo scrive in un comunicato Bruno Astorre, segretario Pd Lazio e componente della Commissione Lavori pubblici e Trasporti in senato.