Il Wiplanet serie C cresce

L’impegno comincia a ripagare anche i giovani del Wiplanet Montefiascone Serie C

NewTuscia – MONTEFIASCONE – Dopo tante partite difficili, iniziate spesso bene ma poi non terminate come si auspicava, la serie C mostra il suo potenziale con una vittoria stupenda sul campo amico contro il Rams Viterbo, nonostante l’assenza del veterano, 22 anni, Matteo Pepponi e del più giovane Riccardo Marianello, 15 anni.

La partita è stata sempre sul filo del rasoio con continui sorpassi a vicenda. Segnano subito 2 punti i Rams che si portano sul 4 a 0, ma i Falisci cominciano la loro rimonta portandosi prima sul 4 a 2 poi sul 4 pari ed infine all’ottavo inning segnano il 5 a 4 che difendono con i denti nonostante l’ottimo tentativo del Rams, che al nono riempie le basi, ma non riesce a segnare il pareggio.

Una entusiasmante prova corale della squadra, da sottolineare i lanciatori il partente Gabriele Badea ed il rilievo Lorenzo Gasparrini, autore anche di un’ottima prestazione in attacco, ma tutta la difesa ha girato in maniera perfetta chiudendo con 0 errori.

Ottimi gli interni: il solido prima base Paride Pacchiarelli, il velocissimo interbase Akash Juanpedige, il terza base Matteo Gasparrini, ottima prova in attacco ed autore di uno splendido out in difesa, il secondo base Roberto Marianello, ottimo nel box con due splendide valide, il ricevitore David Marianello autore di due out difensivi, Iacopo Elisei schierato come dh vero jolly capace di difendere in vari ruoli, gli esterni Marco Banco, che ha battuto il punto della vittoria, Alessandro Manzi che ha coperto come di solito una vasta aerea difensiva, Matteo Boninsegna autore di due buoni contatti offensivi, Daniele Bucaccio in continuo miglioramento anche in altri ruoli.

Un merito particolare al manager Leonardo Esposito che tanto ha lavorato ed ha spronato i ragazzi verso un miglioramento fisico e mentale, trovando la quadra in una formazione adesso equilibrata e ben organizzata con tutti gli elementi al posto giusto, ed al pitching coach Giacomo Polanco che oltre a lanciare ad ottimi livelli in serie A sta dando un grande contributo alla crescita dei giovani lanciatori Falisci.

La felicità per la prestazione sprizzava dall’entusiasmo del responsabile della serie C per il Wiplanet il dirigente Marcello Gasparrini.

Under 18 che hanno stanno affrontando il mondo del baseball con la grinta e la voglia di migliorarsi per competere ad alti livelli, livelli che tutto lo staff tecnico e manageriale sperano possano raggiungere.