Federscherma Lazio, Enrico Berrè si ferma ai piedi del podio nella sciabola maschile individuale

NewTuscia – TOKYO -Il genzanese Enrico Berrè ha concluso la sua prima olimpiade con il 7° posto. Un’ottima gara per l’atleta delle Fiamme Gialle allenato da Alessandro Di Agostino che è stato sconfitto dal compagno di squadra, e poi medaglia d’argento, Luigi Samele. Per il 28enne un tabellone che lo ha visto sconfiggere nei sedicesimi di finale il tunisino Ferjani con il punteggio di 15-10, negli ottavi di finale ha avuto la meglio del romeno Teodosiu per 15-12 prima di capitolare contro Samele con il punteggio di 15-10.

Una gara di grande valore per il finanziere che avrà tempo e modo di rifarsi ora con la gara a squadre in programma nella notte italiana tra domenica e lunedì che lo vedrà al fianco di Luca Curatoli, il campione olimpico di Atene 2004 Aldo Montano e la medaglia d’argento individuale Luigi Samele.