Provincia, approvato il bilancio consuntivo: oltre due milioni di euro per scuole e strade

NewTuscia – VITERBO – Con il bilancio consuntivo 2021 si liberano oltre 2 milioni di euro per strade, scuole e ambiente a beneficio di tutti i comuni della provincia.

Durante il consiglio provinciale tenutosi venerdì 23 luglio è stato presentato ed approvato il Bilancio Consuntivo per l’anno 2020. Dall’elaborazione dei dati, presentata dal dirigente del settore finanziario Patrizio Belli, emerge una buona condizione finanziaria complessiva ed una cifra immediatamente utilizzabile di circa due milioni di euro, che è stata subito applicata in assestamento al Bilancio 2021, per investimenti sulle strade provinciali, scuole e gestione ambientale a beneficio dei comuni della provincia.

La maggioranza degli investimenti è destinato alle competenze principali dell’ente, in particolar modo su strade, scuole e ambiente per il quale lo sforzo è stato importante e continuerà lungo tutto il 2021.

Oltre 1,7 milioni di avanzo libero saranno immediatamente utilizzati per gli interventi di manutenzione straordinaria per le strade provinciali. 50mila euro verranno immediatamente destinati per la messa in opera degli interventi necessari alla riapertura scolastica di settembre. Un intervento lampo per piccole esigenze straordinarie, che si somma però ai 20 milioni di euro già programmati ed in fase di attivazione per le scuole della Provincia di Viterbo.

Oltre 340 mila euro verranno immediatamente assegnati ai Comuni della Provincia per l’implementazione della raccolta differenziata porta a porta e la realizzazione di isole ecologiche. Intervento anch’esso che si somma ai 3 milioni già applicati durante questo mandato per la realizzazione di opere di gestione ambientale in favore dei comuni.

Dal fondo emergenza Covid messo a disposizione dallo Stato centrale è stato messo in evidenza un accantonamento di circa 1,6 milioni di euro che resta a disposizione della Provincia e che verrà immediatamente investito nel settore scolastico, per affitti e manutenzione.

Il Presidente della Provincia Pietro Nocchi ha voluto esprimere piena soddisfazione sull’approvazione del rendiconto: “Il nostro impegno principale è quello di destinare quante più risorse possibili per la manutenzione delle strade e nell’edilizia scolastica in tutti i comuni della provincia. Ringrazio i dirigenti ed i tecnici dei settori per l’impegno profuso ancora una volta.”

“La sicurezza nelle scuole superiori,” – continua Nocchi – “la gestione ed efficienza delle strade provinciali, gli interventi in tema di gestione ambientale sono servizi fondamentali per la collettività e per gli amministratori locali. L’amministrazione provinciale sta continuando a portare avanti il cospicuo programma di investimenti nell’interesse della comunità, tenendo sempre alta l’attenzione sul ruolo di coordinamento ed intermediazione che svolge la Provincia tra i Comuni della Tuscia, Regione e Stato.”

Provincia di Viterbo