“Viterbohemian Rhapsody” (video)

NewTuscia – VITERBO – Da alcuni anni a questa parte, questo geniale gruppo di menti comiche capitanate dal videomaker, attore e cantautore Daniele Ercolani, ha dedicato con successo tanti video alla città di Viterbo e alle sue bizzarrie, che la rendono a tutti gli effetti –come dice il loro slogan– “la città che non si spiega”. Ma ora, dopo una lunga pausa, hanno deciso di ritornare con un progetto colossale. Un manifesto in musica, sulle note di una delle canzoni più epiche della storia del rock. Così, dopo una lunga gestazione, nasce VITERBOHEMIAN RHAPSODY. La storica hit dei Queen datata 1975 torna in versione aggiornata, riveduta e “corretta” con un testo che, in chiave satirica, tesse le lodi del capoluogo della Tuscia in tutta la sua bellezza “non sequitur”. Dalle buche sulle strade, agli onnipresenti cantieri, passando per i tombini intasati e per il problema della spazzatura, a cui pone rimedio l’associazione Viterbo Clean Up. E non dimentichiamo il memorabile passaggio della Macchina di Santa Rosa in formato anti-Covid, che Viterboh ha portato a termine lo scorso anno!

VITERBOHEMIAN RHAPSODY è il frutto di un estenuante e certosino tour de force che ha raccolto un team di validi musicisti, attori e personaggi della Tuscia, un formidabile supergruppo per un prodotto di sicuro impatto che strapperà tante risate, ma anche riflessioni, sia al pubblico viterbese che a quello di tutt’Italia.

Arrangiamenti maestrali di Giuseppe Cosseddu e Simona Bucci. Testi di Daniele Ercolani. Cover Art di Luca Salce e Studio Grafico MajakovskiJ.