Estate Viterbese, l’assessore De Carolis: “25 luglio al via spettacoli sotto le stelle a piazza San Lorenzo”

NewTuscia – VITERBO – Oltre 120 appuntamenti tra luglio e ottobre. Eventi estivi, iniziative dedicate a Dante Alighieri e al conclave. E ancora, il concerto di Max Pezzali il 5 settembre e lo show di Maurizio Battista il 6 settembre, entrambi a Pratogiardino. Mentre è in pieno svolgimento la stagione teatrale a Ferento e il Tuscia Film Fest in piazza san Lorenzo, il prossimo 25 luglio avrà inizio Spettacoli sotto le stelle, la rassegna di appuntamenti organizzati dal Comune di Viterbo – assessorato cultura e turismo – in collaborazione con ATCL (circuito multidisciplinare teatro, danza, musica, riconosciuto dal ministero della Cultura e dalla Regione Lazio).

Il primo appuntamento sarà con la musica classica il 25 luglio, Note d’InCanto, l’elisir di sì bellezza, proposto da EICO – Ensemble Europa InCanto Orchestra. Seguiranno due serate dedicate alla lirica, il 26 luglio il Gran galà della lirica e il 27 Il Barbiere di Siviglia. Il 29 luglio sarà la volta del recital omaggio ad Antonio De Curtis – Totò oltre la maschera con Alessandro Preziosi. Il 30 luglio è in programma il concerto di Enrico Capuano e Tammurriata Rock. Seguiranno tre appuntamenti con la prosa: il 1 agosto Who is me, da “Il poeta delle ceneri” di Pier Paolo Pasolini, interpretato dall’attrice Lucia Bendia, accompagnata dalla violoncellista Livia de Romanis, il 2 agosto La caduta di Troia, dal Libro II dell’Eneide di Virgilio con l’interpretazione di Massimo Popolizio, il 5 agosto Interno familiare, con voce e regia di Iaia Forte e al sax Javier Girotto. Il 7 e l’8 agosto tornerà protagonista l’opera lirica, L’Elisir d’amore, con l’ensemble vocale Il Contrappunto e l’orchestra sinfonica EtruriÆnsemble, con la direzione del m° Fabrizio Bastianini, per la regia di Massimo Bonelli, la cui produzione è a cura dell’associazione XXI Secolo. A chiudere la serie di appuntamenti sarà l’11 agosto il live acustico del cantautore viterbese Federico Meli, che proporrà brani da solista e dei Giorni anomali, insieme ad Andrea Frittelli alla chitarra e a Giuseppe Cosseddu al piano (ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria).

“Questi sono gli eventi che abbiamo messo in piedi a piazza San Lorenzo, in collaborazione con ATCL – ha spiegato l’assessore alla cultura e al turismo Marco De Carolis – e che vanno dal 25 luglio all’11 agosto. Ma c’è tanto altro nel cartellone delle iniziative. Un cartellone che copre quattro mesi. Nei giorni scorsi abbiamo voluto incontrare la stampa per illustrare il lavoro portato avanti in questi mesi, che ci ha consentito di arrivare a questa estate viterbese ricca di eventi. Sono stati mesi complicati, contraddistinti da incertezza, condizione difficile per poter lavorare a una programmazione di eventi. Abbiamo messo in campo tutto quello che potevamo, sia in termini economici che organizzativi. Siamo riusciti, anche grazie al lavoro degli uffici, che in tempi record hanno predisposto tutti gli atti, a definire e programmare circa 120 iniziative. Si sono concluse in questi giorni le procedure dell’avviso pubblico emanato dal Comune di Viterbo per la concessione di contributi per l’estate viterbese. Ricordo che l’avviso riguardava sia le iniziative per l’estate, sia quelle per celebrare due importanti ricorrenze: i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri e i 750 anni dal conclave più lungo della storia, avvenuto proprio nella nostra città. Un avviso pubblico per il quale abbiamo stanziato 145mila euro complessivamente – prosegue l’assessore De Carolis – di cui 120mila euro destinati alle iniziative estive e 25mila a quelle per i due anniversari. Con la pubblicazione della graduatoria sono stati definiti gli eventi che si sono aggiudicati il contributo e che andranno ad affiancare le altre manifestazioni, alcune delle quali già in corso, come la stagione teatrale di Ferento. Tra le iniziative che hanno partecipato all’avviso anche il Tuscia Film Fest, che si concluderà domani sera in piazza san Lorenzo, per poi trasferirsi a San Martino per altre serate. Non siamo una grande metropoli come Roma o Milano, ma una città come la nostra ha investito davvero molto sugli eventi culturali. Oltre a questo avviso, ricordo anche il contributo di 10mila euro che il Comune ha destinato alle attività di somministrazione come rimborso delle spese per l’intrattenimento musicale all’aperto, nei pressi dei propri locali. Il 5 agosto partirà una nuova edizione di JazzUp al teatro San Leonardo. Torneranno altre manifestazioni come Quartieri dell’Arte, Ludika, Cinema e Terme, Medioera, Slow Food Village, Cioccotuscia, Qshirt, La città del Tetraedro, il Premio Fausto Ricci, la Via degli Artisti, I Bemolli sono blu. Ma queste sono solo alcune delle iniziative che abbiamo finanziato attraverso l’avviso pubblico. Nelle prossime ore verranno ufficializzate tutte quante in un unico cartellone che arriverà fino ad autunno inoltrato”.

Soddisfatto della collaborazione Comune di Viterbo – ATCL anche Luca Fornari, amministratore delegato dello stesso circuito multidisciplinare teatro, danza, musica, che ha aggiunto: “In questo lungo periodo di chiusura dei teatri ci siamo impegnati a presentare comunque un variegato programma di attività, tra prosa e musica, in streaming dal Teatro dell’Unione. Ci tengo a ricordare che tutte le attività che insieme al Comune abbiamo proposto durante la primavera, e gli altri di musica classica, l’appuntamento con Inferno Novecento, sono stati trasmessi via streaming sui canali ufficiali del Comune di Viterbo, ripresi e lanciati on demand da Rai Cultura. Ora finalmente riprendiamo la consuetudine di incontrarci dal vivo, e dalla splendida piazza di San Lorenzo gettiamo un ponte verso la stagione autunnale con un calendario ricco di grandi appuntamenti che spaziano dalla lirica, alla musica folk, alla prosa”.

Un passaggio infine dell’assessore De Carolis sulle misure antiCovid. “Ci tengo a ribadire che tutti gli eventi si svolgeranno nel massimo rispetto delle normative antiCovid. Posti distanziati, misurazione della temperatura e tutti gli altri accorgimenti previsti e imposti dalle vigenti disposizioni per evitare la diffusione del virus”.

Nelle prossime ore, non appena perfezionati e aggiornati gli ultimi dettagli riguardanti alcune iniziative, sarà pubblicato l’intero cartellone di eventi. L’elenco degli appuntamenti sarà consultabile sul sito www.visit.viterbo.it . Le iniziative verranno veicolate inoltre sulle pagine istituzionali social Comune di Viterbo Informa e Visit Viterbo.

Tutti gli appuntamenti della rassegna Spettacoli sotto le stelle a piazza San Lorenzo inizieranno alle ore 21.
Info: 388 9506826 www.teatrounioneviterbo.it

FB Teatro Unione

FB Visit Viterbo

FB Comune di Viterbo Informa

Instagram Teatro Unione

La biglietteria sarà aperta dal martedì al sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 sarà al Teatro Unione, piazza Verdi 10. Nei giorni di spettacolo la biglietteria aprirà in piazza San Lorenzo dalle ore 19. I biglietti sono acquistabili anche su TicketOne.