Il sogno di Donna Olimpia e Tarquinia di notte

NewTuscia – SAN MARTINO AL CIMINO/TARQUINIA – Proseguono gli itinerari alla scoperta e riscoperta dei gioielli più preziosi della nostra provincia, rivolti a cittadini e turisti.

Venerdì 23 luglio alle 21 saremo a San Martino al Cimino, per una suggestiva visita serale al borgo e all’abbazia, della quale visiteremo anche sala capitolare, museo, biblioteca, grazie alla solita e mai scontata disponibilità di Don Fabrizio, Don Bonaventura e della Confraternita. Donna Olimpia Maidalchini, Papa Innocenzo X e la famiglia Pamphili, Borromini e Marcantonio De’ Rossi e tanti altri personaggi importanti dell’epoca saranno i protagonisti di una serata ricca di storie aneddoti e curiosità in questo borgo incastonato tra i Monti Cimini, una piccola Roma costruita nel ‘600 con sapienza e bellezza.

Sabato 24 luglio alle 20 saremo a Tarquinia, dove dopo aver ammirato al tramonto il Parco De santis grazie alla squisita accoglienza dei proprietari, entreremo nella cinta muraria iniziando con l’apertura straordinaria di uno dei luoghi più importanti della città e dell’intera provincia, la magnifica chiesa di Santa Maria in Castello. Grazie alla disponibilità di Don Rinaldo, un’apertura notturna che lascerà ammirare la sua maestosa bellezza in occasione dei suoi primi 900 anni ( 1121 – 2021). Capolavoro assoluto per la sua mirabile architettura, è uno scrigno prezioso che contiene tesori altrettanto preziosi, a cominciare dal mosaico policromo a terra, al fonte battesimale. Proseguiremo la visita del centro raccontando  storie aneddoti e curiosità su chiese, torri, palazzi, e sulle antiche mura, che come un nastro corazzato custodiscono e proteggono una millenaria storia, cultura e bellezza.

Ringraziando parrocchie ed associazioni sempre disponibili a far fruire i luoghi più belli e significativi che abbiamo, vi aspettiamo per questo doppio appuntamento che siamo certi non mancherà di sorprendervi.

Info e prenotazioni: 393 3232478 – segreteria@prolocoviterbo.it