Sabato 31 luglio arriva il “Boxing Night Show – La musica incontra la boxe”

Sabato 31 luglio la città di Vetralla ospita il “Boxing Night Show – La musica incontra la boxe”, un evento mai visto prima

NewTuscia – VETRALLA – Uno show straordinario, un evento mai visto prima. La città di Vetralla (VT) si appresta a vivere una serata unica: sabato 31 luglio a partire dalle ore 20:00, nell’arena appositamente creata presso Cancellieri Café a Cura, si terrà il “Boxing Night Show – La musica incontra la boxe”. In memoria degli amici e soci della palestra Invictus Gym Emiliano Mocci e Antonio Fiocca si assisterà a un galà di discipline che vanno dalla boxe al K1, passando per Muay Thai e kickboxing. Ben dieci gli incontri di pugilato previsti, otto tra dilettanti, due tra professionisti. Ma non solo: tra un match e l’altro si alterneranno cinque sfide tra dieci cantanti che si affronteranno su brani nazionali e internazionali. È l’evento “Spotifighter”, idea e direzione artistica dei fratelli Pietro e Sante Paolacci, che accompagnerà questo incredibile evento. “Scateneremo l’inferno” è la promessa degli organizzatori e visti i nomi e le attività previsti c’è da credergli.

Saranno infatti presenti delle vere leggende del pugilato: i tre campioni del mondo Emiliano Marsili, Gianluca e Silvio Branco e il campione europeo Pasquale Di Silvio. Roba forte, insomma. Il maestro Alessio De Falco presenta così lo show: “È un evento mai visto. Lo abbiamo organizzato per ricordare due amici che non ci sono più, ma ai quali siamo molto legati, Emiliano e Antonio. Ci sarà una scenografia speciale e tanti match poi esibizioni di danza e sfide a colpi di musica”. Arriveranno atleti da mezza Italia, Arezzo, Firenze, Roma, Civitavecchia e Milano. L’intero show sarà trasmesso dal canale web Fight Network Italy.

GLI INCONTRI

Due i match tra professionisti. Il primo tra i pesi medi Mattia Pia e Guy Bertran, due talenti che si sono già sfidati recentemente per il titolo italiano, conquistato dal primo, atleta dell’Invictus Gym. A presentarci l’incontro è l’otto volte campione del mondo di kickboxing Umberto Lucci (Cadillac Village, sede del Lucci Team Kickboxing), che sarà protagonista dell’altro match pro tra pesi massimi: “Sarà una bella sfida, un match duro, sicuramente Guy avrà voglia di rifarsi”. Ancora da definire l’avversario di Lucci, ma anche in questo caso sarà un incontro internazionale di altissimo profilo.

Come arbitro per i numerosi incontri nelle varie discipline ci sarà un certo Renato Sini. Il pluricampione mondiale di K1 è anche vicepresidente dell’Extreme Top Fighter che patrocina l’evento. Si tratta di un Revenge Fighting Championship, ovvero la manifestazione annuale di punta dell’ETF. Organizzatrice è la palestra Invictus Gym di Alessio De Falco, mentre l’Endas è l’ente associato al Coni che ha dato l’ok per lo svolgimento del gala.

DANZA E MUSICA CHE PASSIONE!

Oltre agli incontri sul ring gli spettatori assisteranno anche ad esibizioni di danza. Prima il saggio di danza moderna dei bambini allievi della maestra Lelia De Angelis. Poi lo spettacolo di Tribal Fusion con le Naiadi, il gruppo di danzatrici tribali di Marzia Terziani.

Tra un incontro e l’altro a sfidarsi saranno anche i cantanti dello show Spotifighter, nato dall’idea dei direttori artistici Pietro e Sante Paolacci. Ogni partecipante porterà in gara un brano nazionale o internazionale e la voglia di vincere, assicurano gli organizzatori, sarà la stessa che anima i lottatori del ring. “Si tratta comunque di due arti – le parole dei fratelli Paolacci – la musica e la nobile arte. Tra l’altro c’è un punto in comune che forse in pochi conoscono. L’uso del sacco. Nel pugilato fa parte dell’allenamento tradizionale. Ma anche per chi vuole tirare fuori la voce il sacco risulta fondamentale perché consente di potenziare il diaframma”. Dunque due mondi diversi, ma con un insospettabile punto di contatto.

“Un ringraziamento speciale – dice il maestro Alessio De Falco – va a Marco Palombi del Cancellieri Café che ospita questo evento dopo un anno davvero difficile per tutti e in particolare per la boxe”. Ma la voglia di andare avanti è più forte di tutto, come conferma Umberto Lucci: “Abbiamo lavorato anche in pandemia con difficoltà organizzative non indifferenti, con tanti problemi. Ma l’importante è andare avanti. Questa è una prova di coraggio, stiamo facendo il massimo”. E allora che il “Boxing Night Show” abbia inizio!

Ma non è finita qui, perché durante la serata si svolgerà anche un’esibizione di cardio boxe e body explosion con l’insegnante Patrizia Cima, anche questa da non perdere

POSIZIONE LUOGO DELL’EVENTO: https://goo.gl/maps/EoKpTdNkofhw3hQZ9

Indirizzo: SR 2, 7-9, 01019 Vetralla (VT)

Per il parcheggio ampia disponibilità in zona

INGRESSO LIBERO

Di EMANUELE FARAGLIA