Sanità, Capolei: “Sbagliato chiudere hub vaccinali ad agosto”

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.

Nei giorni scorsi abbiamo letto sui giornali che l’assessorato alla Sanità della Regione Lazio sarebbe intenzionato, entro agosto, a smantellare i centri vaccinali straordinari allestiti sul territorio regionale. Abbiamo presentato a riguardo una interrogazione per capirne di più. Abbiamo molti hub vaccinali che operano, con risultati straordinari, in tutto il Lazio. Come, ad esempio, il centro di via Trapani a Ladispoli, ottimamente coordinato dal Dott. Pasquale Raia, che si è messo in evidenza in queste settimane per l’elevato numero di dosi di vaccino somministrate ai cittadini, oltre 20mila, in poco tempo.

Riteniamo pertanto che sia opportuno rimandare eventuali decisioni in merito alla chiusura dei centri all’autunno, per monitorare l’andamento dei contagi durante il periodo estivo, e per permettere, in caso di necessità, al sistema sanitario regionale di intervenire prontamente servendosi del supporto di queste strutture distribuite in modo capillare in tutto il territorio. Tutto questo anche in attesa di capire la reale pericolosità delle varianti del Covid-19 attualmente conosciute.

Fabio Capolei, Consigliere regionale del Lazio