Centro polifunzionale e sociale, partiti i lavori per riqualificare l’immobile

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA -Sono iniziati lunedì scorso i lavori di riqualificazione dello storico immobile comunale (ex ristorante Etrusco) in via del Castelletto, sede del centro polifunzionale e sociale.

Quasi 95mila euro l’investimento totale: si tratta di fondi pubblici sovracomunali, reperiti grazie al Gruppo di Azione Locale della Via Amerina, delle Forre e dell’Agro Falisco (GAL), in seguito all’approvazione del progetto comunale “Sviluppo Locale Leader”.

“La riqualificazione di questa struttura rappresenterà un valore importante per il centro storico di Civita Castellana – spiegano il sindaco Luca Giampieri e l’Assessore alle Politiche sociali Carlo Angeletti -, sarà un luogo di ritrovo per la terza età all’interno del quale si potrà prendere parte a momenti ricreativi, ludici e culturali. Contemporaneamente, vi si potranno promuovere, in collaborazione con il terzo settore e col mondo del volontariato, attività di prevenzione e di aggregazione sociale”.