Tarquinia Calcio, annunciata la collaborazione con Simone Tofa

NewTuscia – TARQUINIA – Continua al Tarquinia Calcio la costruzione della stagione 2021/22, quella del definitivo rilancio, con un progetto tecnico basato sulla formazione di spessore dei tecnici per garantire ai ragazzi una crescita in campo sia dal punto di vista tecnico e tattico, che da quello fisico e coordinativo, abbinate ai valori di sportività e amicizia che sono alla base della filosofia della società blu granata.

A tal proposito, con orgoglio la società annuncia la collaborazione con Simone Tofa, un rapporto che nasce dalla volontà di miglioramento dal punto di vista formativo e didattico del settore giovanile sino alla categoria Esordienti. Un’ulteriore conferma del desiderio di avviare un progetto ambizioso e all’avanguardia di crescita di tutto il settore giovanile.
Tecnico UEFA B e Istruttore CONI – FIGC, Simone si occupa da oltre 18 anni di attività di base e settori giovanili con esperienze sia in ambito professionistico sia dilettantistico: nel tempo, oltre a svolgere il ruolo di coordinatore dell’Area Formazione Punti Brescia, ha maturato diverse esperienze come docente all’interno di progetti di formazione per società professionistiche e nei corsi per istruttori e allenatori del settore giovanile. Una formazione passata anche da numerosi viaggi studio nelle più importanti società straniere di calcio per lo studio delle “cantere” e delle accademy, comprese quelle di Ajax, Arsenal, Barcellona, Benfica ed Espanjol.
La sua figura andrà a inserirsi nel già collaudato impianto tecnico giovanile del Tarquinia Calcio, che attorno all’esperienza di mister Renzo Bonelli vedrà riunirsi tecnici e istruttori già sul campo nella scorsa stagione, con il gradito ritorno di alcuni mister che, a causa dei problemi legati all’emergenza sanitaria,avevano dovuto prendersi un periodo di pausa.