Successo della prima fiera del design dell’Unitus

NewTuscia – VITERBO – C’è stata una grande affluenza alla prima Fiera del Design che si è svolta ieri pomeriggio all’Orto Botanico “A.Rambelli” dell’Università della Tuscia. Oltre 300 persone hanno girato per gli stand allestiti dalle varie aziende per mostrare le loro realizzazioni. Tra questi anche quello della Viterbese Calcio che ha presentato le nuove magliette che indosseranno i calciatori nella prossima stagione agonistica. Alla Fiera sono stati esposti i prodotti del know-how  acquisito in anni di lavoro e esperienza sulla tematica del design.

“L’iniziativa-spiega Stefano Ubertini rettore dell’UNITUS- è stata organizzata in occasione del nuovo corso di laurea in Design per l’Industria Sostenibile e il Territorio del Dipartimento di Economia, Ingegneria, Società e Impresa (DEIM). La grande partecipazione e l’interesse dimostrato sia dalle famiglie che dai giovani durante la visita alla Fiera, sono stati per noi molto gratificanti e ci hanno confermato la validità dell’iniziativa”.

“Il Design per l’Industria-sottolinea  Stefano Rossi presidente della Scuola di Ingegneria- si sta dimostrando un elemento chiave per la competitività delle imprese artigianali e industriali oltre che un settore in forte crescita e dunque in grado di offrire ottime opportunità di lavoro ai futuri laureati”. Durante la manifestazione è stato presentato, dal professor Rossi e da alcuni docenti, il nuovo corso di laurea in Design per l’Industria Sostenibile e il Territorio (classe L-4) che hanno fornito anche una panoramica sugli obiettivi formativi, il piano degli insegnamenti, le modalità di accesso, gli sbocchi lavorativi del corso. Le prossime date per sostenere i test di ingresso per accedere ai corsi di Ingegneria Industriale e Design per l’Industria Sostenibile e il Territorio di Unitus, gratuiti e in modalità telematica, saranno il 14 luglio, il 21 luglio e il 4 agosto (maggiori informazioni su http://unitusorienta.unitus.it/).