NewTuscia – PALERMO – Dopo 24 anni di servizio prima, nella ex Provincia, poi nell’ambito della Città Metropolitana, il dr. Filippo Spallina dirigente, Capo Area Politiche Sociali, Pubblica Istruzione, Politiche Giovanili, Sport – Attività Produttive, Cultura, Turismo della Città Metropolitana di Palermo dal 1° luglio va in pensione.

Il Dott. Spallina ha ricoperto numerosi autorevoli incarichi e gestito molteplici attività progettuali, sia regionali, sia nazionali sia europee; per alcune, ne è stato anche ideatore,riscuotendo, numerosi riconoscimenti.

In precedenza il dr. Filippo Spallina ha ricoperto altri importanti incarichi, prima come Ufficiale nell’Amministrazione Militare, e con compiti direzionali, ricevuti sia dalla Commissione europea (direttore del Bic Sicilia) sia nell’ambito della Confindustria Sicilia e della Confcommercio di Palermo.

Il dr. Filippo Spallina, ha dato la Sua disponibilità, a ricoprire, a titolo gratuito, ancora per alcuni mesi un ruolo di supporto di consulenza al Sindaco della Città Metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando, che ha così commentato: “Desidero, e ritengo doveroso, esprimere grande apprezzamento al dr. Filippo Spallina che dopo essere stato apprezzato da tutte le istituzioni presso le quali ha operato, ha svolto negli ultimi anni, con indiscutibile  professionalità e spirito di servizio, funzioni di dirigente in settori di grande rilievo presso la Provincia e poi presso la Città metropolitana di Palermo.

Formulo al dr. Filippo Spallina i migliori auguri, nella certezza che continuerà a seguire con attenzione e cura la Città Metropolitana e le altre istituzioni che lo hanno visto protagonista ed esempio”.