Approvato il bilancio consuntivo 2020 della Fondazione Carivit

NewTuscia –  VITERBO – Il Consiglio di Indirizzo della Fondazione Carivit all’unanimità ha approvato il consuntivo 2020.

L’attività erogativa è stata condotta secondo la programmazione stabilita e attingendo alle apposite risorse allo scopo accantonante nei precedenti esercizi.

L’importo erogato è stato pari a € 736.691 e destinato: per il 47,4 % al comparto arte, iniziative e beni culturali; per il 14,6% al comparto educazione e istruzione; per il 16,4% al comparto salute pubblica e per il restante 21,6% al comparto solidarietà sociale. Nel complesso sono state esaminate n. 236 richieste di finanziamento di cui n. 151 sono risultate accolte.

Malgrado un contesto difficile e la volatilità dei mercati, nel 2020 il conto economico della Fondazione ha registrato un buon risultato.  La performance reddituale del portafoglio diversificato ha prodotto il necessario livello di liquidità, oltre a garantire la salvaguardia del patrimonio.

Il rendimento medio netto complessivo del patrimonio finanziario è risultato pari a 3,11%.

Al netto dell’intero carico fiscale  sostenuto di € 374.638, il bilancio chiude  con un avanzo pari a € 1.025.188 destinato per intero ai previsti accantonamenti di legge e volontari.