Lazio, Tidei (Iv): “Fondi a Civitavecchia e S.Marinella per riqualificazione litorale, riconoscimento importante”

NewTuscia – CIVITAVECCHIA – “I fondi ai Comuni di Civitavecchia, Santa Marinella, Cerveteri, Ladispoli e Fiumicino per la riqualificazione del litorale rappresentano una buonissima notizia: premiano la qualità progettuale di territori che potranno usufruire di risorse importanti per valorizzare la risorsa mare”.

Lo dichiara, in una nota, la presidente della commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio Marietta Tidei (Italia Viva).

Veduta dell’Area Portuale di Civitavecchia

“Con questo stanziamento – spiega Tidei – la Regione Lazio continua a stare vicino a quei Comuni che hanno necessità di mettere in campo operazioni di ripristino e di salvaguardia di pezzi di lungomare. In particolare l’assegnazione di 3 milioni a Civitavecchia e a Santa Marinella riconosce la capacità di fare sinergia dei due territori: grazie a queste risorse sarà possibile realizzare una pista ciclabile dal porto di Civitavecchia al castello di Santa Severa con punti di snodo e soste culturali lungo il litorale. Grande soddisfazione anche per i progetti finanziati a Cerveteri, Fiumicino e Ladispoli, tutti orientati alla mobilità sostenibile e a rendere il lungomare più bello, più green e più fruibile. Ma questo sostegno non si esaurisce qui. Dopo tanti anni siamo riusciti ad approvare il Pua regionale, un altro tassello per la valorizzazione della risorsa mare e nell’ottica di una sinergia tra i Comuni del territorio è importante ora arrivare il prima possibile all’approvazione della legge sull’Etruria meridionale che abbiamo presentato in Consiglio. Solo creando reti sul territorio e sinergie possiamo trasformare i finanziamenti, non solo regionali, in benzina per dinamiche di sviluppo e di crescita che sono imprescindibili per il territorio”, conclude Tidei