Giornata mondiale dello Yoga: successo strepitoso alla piscina comunale. Anche il sindaco Arena presente all’evento

Gaetano Alaimo

NewTuscia – VITERBO – Grandissimo successo per la Giornata mondiale dello Yoga che si è celebrata anche a Viterbo presso la piscina comunale, tornata da poco a svolgere le proprie attività in un clima di speranza e voglia di ritrovarsi.

Il benessere. si sa, non è solo fisico ma anche psichico, emotivo ed introspettivo, ed ecco il messaggio universale che la Giornata mondiale dello Yoga, celebratasi non a caso il 21 giugno per il Solstizio d’Estate, in cui la luce raggiunge la massima durata nel giorno, vuole rappresentare: un momento planetario di pace e riscoperta di se stessi. Un momento, il Solstizio, che viene considerato il periodo in cui il praticante riceve un supporto naturale in termini di ricettività e purificazione.

Il direttore della piscina comunale di Viterbo, Fabrizio Frascella, ha organizzato in ogni dettaglio le attività e il momento celebrativo dello Yoga. Decine e decine le persone che hanno  partecipato all’evento all’esterno della piscina, sul pratino, nel rispetto delle norme anticovid. Tra questi anche il sindaco di Viterbo Giovanni Arena, che ha voluto rendere omaggio ai partecipanti ed ha lodato la bontà dell’iniziativa che nasce per volontà dell’Onu con la finalità di ritrovare la voglia di fare esercizio fisico e mentale che sono indissolubili in un tuttuno. Un approccio olistico alla salute e al benessere.

Lo yoga è un estimabile dono delle antiche tradizioni indiane, esso incarna l’unità di mente e corpo, pensiero e azione. Le decine di persone che si sono ritrovate alla meditazione Yoga sono state felici dell’evento dopo oltre un anno di stop di eventi all’aperto.

Con questo evento si è piantato il primo seme che ridarà vita alla Piscina Comunale di Viterbo, impianto sportivo attualmente gestito dalle Federazione Italiana Nuoto.

L’organizzazione ringrazia il sindaco Giovanni Arena per la sua presenza, gli istruttori Katia, Lucilla e Salvatore, la responsabile del fitness Paola Micarelli, il bar dello Sport, il centro estetica Le Ninfee e la parrucchiera BackStage e tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione della giornata.

L’intero staff si stringe in un caloroso abbraccio attorno al direttore dell’impianto che ha reso possibile tutto questo, Fabrizio Frascella.