Coronavirus, D’Amato: “71 nuovi casi positivi (+3)”

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.

Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“Oggi su oltre 5mila tamponi nel Lazio (-21) e quasi 5mila antigenici per un totale di oltre 10mila test, si registrano 71 nuovi casi positivi (+3), i decessi sono 3 (+3), i ricoverati sono 295 (-5). I guariti sono 162, le terapie intensive sono 76 (-1). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,3%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,6% i casi a Roma città sono a quota 52.

Oggi traguardo 4,7 milioni di dosi di vaccino somministrate nella regione Lazio e superate 1,7 milioni di seconde dosi. Nell’ultima settimana somministrate 11,9 dosi al giorno ogni 1.000 abitanti a fronte di una media nazionale di 9,9 dosi. La campagna vaccinale procede spedita secondo la programmazione.

Nel Lazio il 61% della popolazione maggiorenne ha ricevuto almeno una dose di vaccino e il 36% ha completato il percorso vaccinale.

concluso con successo anche secondo junior day 12-16 anni, somministrate 40mila dosi complessive.

Certificato vaccinale: – per mero errore tecnico, sono state inviate delle certificazioni di avvenuta vaccinazione errate. Le certificazioni di avvenuta vaccinazione verranno tutte rimandate correttamente nei prossimi giorni e inserite nel fascicolo sanitario personale; – tutti coloro che hanno completato il percorso vaccinale riceveranno un sms con le istruzioni per scaricare il certificato anche dalla piattaforma LazioEscape accessibile con il proprio codice fiscale e le credenziali ricevute via sms. Questo è un servizio in più che si aggiunge al fascicolo sanitario elettronico accessibile tramite Spid.

Rieti: zero nuovi casi da più di una settimana.

Asl Roma 1: sono 7 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso;

Asl Roma 2: sono 35 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso;

Asl Roma 3: sono 10 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 0 decessi;

Asl Roma 4: 0 nuovi casi nelle ultime 24h. Si registrano 0 decessi;

Asl Roma 5: sono 5 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto si registrano 0 decessi;

Asl Roma 6: sono 10 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 4 nuovi casi e si registrano 1 decessi nelle ultime 24h:

Nella Asl di Latina sono 3 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano 0 decessi;

Nella Asl di Frosinone si registra 1 nuovo caso e si tratta di caso isolato a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano 0 decessi;

Nella Asl di Viterbo si registrano 0 nuovi casi e. Si registrano 0 decessi;

Nella Asl di Rieti si registrano 0 nuovi casi. Si registra 1 decesso”.

Lo comunica in una nota l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.