Novara. Astorre – Lamparelli (Pd): “Sconvolti e addolorati. Ora chiarire quanto accaduto”

NewTuscia – ROMA – “Siamo sconvolti e addolorati per la tragedia successa stamattina davanti alla Lidl di Brandiate dove, in occasione dello sciopero nazionale della logistica, il coordinatore del Si Cobas di Novara, Adil Belakhdim, è stato travolto e ucciso da un camion che ha forzato il presidio dei lavoratori”

Lo scrivono in un comunicato congiunto il senatore e segretario del Pd Lazio Bruno Astorre e Rocco Lamparelli, responsabile mobilità Pd Lazio

“È inaccettabile nel 2021 – prosegue – perdere la vita mentre si sta manifestando per i propri diritti. Chiediamo una forte attenzione da parte del Ministro degli interni e dei vari prefetti, perché ormai si è superato ogni limite. Troppo spesso, infatti, si ripetono nel settore elementi di tensione tra i lavoratori. Adesso sarà importante capire cosa è accaduto davvero e accertare la responsabilità individuale di chi ha compiuto tale gesto. Siamo indignati e vogliamo la verità”, concludono Astorre e Lamparelli.