Tratto di strada tra Porta Romana e la stazione presto senza ombra

NewTuscia – VITERBO – “Partiranno a breve i lavori del taglio dei pini e la sistemazione dell’asfalto. Le Ferrovie dello stato hanno recentemente ribadito la necessità di intervenire sulle alberature a ridosso del sedime ferroviario e i vigili urbani e gli uffici tecnici ritengono che per lo stato del fondo compromesso dalle radici, il tratto vada immediatamente delimitato e interdetto.”

Così l’assessore ai lavori pubblici Laura Allegrini, aveva annunciato gli imminenti lavori nel tratto di strada che dal semaforo di Porta Romana procede verso alla stazione.

Data la diffida da parte delle Ferrovie dello stato, secondo cui gli alberi non possono stare al confine con le rotaie, al posto di quelli che saranno abbattuti molto probabilmente non ne saranno piantati altri. Un po’ per i problemi con l’asfalto danneggiato, un po’ per mancanza di volontà, tutta una zona di passaggio per le persone che arrivano o si dirigono a Porta Romana, anche a quaranta gradi, sarà senza ombra.