Al via le 5 giornate di Summer School – Diritti e disabilità

5 giornate di studio e confronto su disabilità e diritti

NewTuscia – VITERBO – Sono 3 milioni e 150 mila i disabili in Italia, (il 5,2% della popolazione ha rilevato l’ISTAT nel 2019), persone che soffrono di gravi limitazioni che impediscono loro di svolgere attività abituali.

L’accessibilità, l’inclusività sociale, la possibilità di una vita indipendente, i servizi di informazione e comunicazione sono requisiti necessari per consentire alle persone con disabilità di godere pienamente di tutti i diritti umani e delle libertà fondamentali.

Il rapporto tra disabilità e diritto è un argomento che evoca quindi il tema dell’uguaglianza e soprattutto la sua realizzazione attraverso mirate politiche territoriali e statali.

Ma siamo davvero vicini a raggiungere un modello di società che non lascia indietro nessuno? Quanto si sentono tutelate le persone con disabilità e le loro famiglie?

Questo e di molto altro si parlerà alla “Summer School – Diritti e Disabilitàdal 22 al 26 giugno 2021 che si terrà per quasi tutti gli eventi in modalità webinar live.

5 giornate dedicate allo studio ed al confronto sui temi disabilità e diritti, un progetto organizzato dalla Fondazione Oltre Noi Onlus di Viterbo, con il contributo della Fondazione Carivit e della Associazione Viterbo Con Amore, in collaborazione con Associazione Italiana Sindrome X Fragile.

L’importanza del tema non poteva che prevedere l’intervento di figure istituzionali come Alessandra Troncarelli, Assessore Politiche Sociali​, Welfare, Beni Comuni e ASP della Regione Lazio; Antonella Sberna, Assessore del Comune di Viterbo, delega servizi sociali – politiche giovanili e per la famiglia – consulta del volontariato e politiche per la disabilità – rapporti con l’università e con U.E; Vincenzo Falabella, Presidente nazionale FISH Onlus e Francesco Monzillo, Segretario Generale Camera di Commercio di Viterbo.

Ai lavori parteciperanno anche l’Avvocato Salvatore Nocera, Dirigente FISH Nazionale, l’Avvocato Gianfranco De Robertis di ANFFAS Nazionale, Leonardo Callegari, cooperatore sociale e sociologo presso CSAPSA, e Andrea Canevaro, Professore emerito Università di Bologna.

Un ringraziamento particolare va a tutte le associazioni di volontariato che stanno partecipando attivamente all’organizzazione di questa importante iniziativa che ci vede tutti coinvolti nella ricerca di risposte differenti e mirate all’immensità di situazioni profondamente diverse tra loro nella vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie.

Il programma completo della Summer School è disponibile sulla pagina Facebook e sul sito internet della Fondazione Oltre Noi Onlus.

Per partecipare basta compilare il modulo a link:  https://forms.gle/JCUc9cju3hFuUXCWA.

Fondazione Oltre Noi Onlus