Il consigliere comunale Virgili ha consegnato 1000 firme di capranichesi a sostegno dell’ospedale Sant’Anna di Ronciglione

“Una promessa mantenuta con tutta la comunità cittadina”

NewTuscia – CAPRANICA – Riceviamo e pubblichiamo. Il consigliere comunale Francesco Virgili di Capranica ha consegnato presso la Regione Lazio circa mille firme, da lui raccolte tra i capranichesi che desiderano vedere pienamente funzionante l’ospedale Sant’Anna di Ronciglione.

Le mille sottoscrizioni raccolte da Francesco Virgili si sono unite a quelle raccolte in altri paesi della bassa Tuscia dal comitato Amici del Sant’Anna, rappresentato da Antonio Tosi e Fabio Troncarelli.

Ieri mattina le  firme, in totale 9000, sono state consegnate nelle mani del consigliere regionale Sergio Pirozzi, di Fratelli d’Italia, nella sede del Consiglio Regionale a Roma.

La delegazione era composta, oltre che da Virgili, anche da Fabio Troncarelli, Antonio Tosi e dal consigliere comunale di Sutri Alessio Vettori.

“Sento in dovere di ringraziare i miei concittadini – dichiara Francesco Virgili – come promesso ho consegnato le firme alla Regione Lazio, assieme ad altri amici del Comitato per l’Ospedale S. Anna di Ronciglione.

Siamo stati ricevuti molto cordialmente dal consigliere regionale Sergio Pirozzi. Assenti giustificati i consiglieri Silvia Blasi e Adriano Palozzi, che da sempre sono al nostro fianco nella battaglia per la salute.

Il mio e il nostro impegno proseguono  – conclude Virgili – assieme ai rappresentanti del territorio, Sindaci, consiglieri regionali, provinciali e comunali, stiamo portando avanti questa battaglia che terminerà solo quando l’ospedale di Ronciglione sarà in grado di dare quelle risposte sanitarie necessarie alla popolazione.

Il Comitato Amici del Sant’Anna, chiede di trasformare l’attuale Casa della salute in un Ospedale di Comunità. Una struttura per ricoveri brevi e per pazienti a bassa intensità di cura, a gestione prevalentemente infermieristica, da 20 posti letto fino ad un massimo di 40, oltre agli ambulatori, la radiologia, ecografia, ematologia, ortopedia sportiva, ortodonzia e laboratorio analisi.

Inoltre, il Comitato continua a sollecitare l’ARES per l’assegnazione della seconda ambulanza, poiché una è insufficiente, e a perorare presso l’amministrazione comunale di Ronciglione la realizzazione dell’area di atterraggio dell’eliambulanza.

Consigliere comunale Francesco Virgili, Lista “Per migliorare Capranica”