Coronavirus, D’Amato: “164 nuovi casi positivi”

Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“Oggi su quasi 8mila tamponi nel Lazio (-1.303) e oltre 19mila antigenici per un totale di quasi 27mila test, si registrano 164 nuovi casi positivi (-5), i decessi sono 8 (-4), i ricoverati sono 481 (-31). I guariti 953, le terapie intensive sono 102 (-1). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,1%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,6%. I casi a Roma città sono a quota 61. Procede andamento da zona bianca.

Nuove disposizioni del Ministero della Salute su AstraZeneca: le vaccinazioni procedono regolarmente, in maniera ordinata, nessun disagio riscontrato. Grande richiesta di chiarimenti da parte degli utenti soprattutto su richiami AstraZeneca, i nostri  operatori stanno fornendo tutte le informazioni del caso.

Da oggi, su disposizione del Ministero della Salute, il vaccino Vaxzevria (AstraZeneca) viene somministrato esclusivamente ai cittadini over 60 (a partire dai 60 anni già compiuti). Tutte le prenotazioni sono confermate

Partito questa mattina il primo dei due week Junior Pfizer (fascia di età 12-16 anni) in 43 hub nel Lazio. Le operazioni si stanno svolgendo con il massimo ordine, nel pieno della sicurezza e del rispetto di norme e famiglie

Domenica alle ore 24:00 al via prenotazioni per ultima fascia d’età 17-24 anni. Rispettata tabella di marcia delle vaccinazioni. Prenotazioni su prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome, tutte le informazioni su salutelazio.it/vaccinazione-covid-19-fasce-eta

Asl Roma 1: sono 20 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi;

Asl Roma 2: sono 32 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi;

Asl Roma 3: sono 9 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; Si registrano 0 decessi;

Asl Roma 4: sono 14 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; Si registrano 0 decessi;

Asl Roma 5: sono 19 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso;

Asl Roma 6: sono 12 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Nelle province si registrano 58 casi e si registrano 2 decessi nelle ultime 24h:

Nella Asl di Latina sono 40 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso;

Nella Asl di Frosinone si registrano 12 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano 0 decessi;

Nella Asl di Viterbo si registrano 6 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso;

Nella Asl di Rieti si registrano 0 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi”.

Lo comunica in una nota l’assessore alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.