I Volontari del Gruppo Assistenza Beneficenza e Carità di Orte continuano la loro opera

NewTuscia – ORTE – I Volontari del Gruppo Assistenza Beneficenza e Carità di Orte, continuano ad operare nella capillare distribuzione di generi alimentari.

Solo nella prima settimana di Giugno, superando ogni difficoltà, sono riusciti a raccogliere, confezionare e distribuire prodotti di prima necessità a trenta famiglie indigenti del territorio. La richiesta di aiuto, in progressivo aumento, obbliga davvero tutti ad un maggiore sforzo, per far fronte  a ogni emergenza.

È grazie alla generosità di molti benefattori ed estimatori della Delegazione di Viterbo-Rieti, che si sono potute realizzare varie iniziative di carattere caritativo e assistenziale.

Dallo scorso marzo, cioè dall’inizio della pandemia, il Gruppo, con regolare cadenza settimanale, ha tenuto aperte le porte della sede di Orte-Scalo per l’opera di soccorso. “Da una crisi si esce o migliori o peggiori, dobbiamo scegliere. E la solidarietà è una strada per uscire dalla crisi migliori” (Papa Francesco – Udienza del 2/9/2020). Tutti i Volontari A.B.C. di Orte, senza alcuna esitazione, hanno scelto di uscire migliori dalla grave situazione di emergenza.

Ordine di Malta Italia
Delegazione Viterbo – Rieti