Movimento Civico per Tarquinia sulla polizza fideiussoria per il campeggio in località Spinicci

NewTuscia – TARQUINIA – Apprendiamo da notizie giornalistiche che l’Università Agraria di Tarquinia abbia escusso una polizza fideiussoria relativa agli ex gestori del Campeggio in località Spinicci.

Come al solito l’amministrazione Borzacchi fa suo ciò che nasce dal lavoro altrui.

Sembrerebbe infatti che la polizza in oggetto sia stata attivata o meglio variata dall’ex Amministrazione Antonelli così come l’incarico affidato al legale per la sua riscossione. Tra l’altro non andrebbe dimenticato il lavoro svolto dai dipendenti affinchè ciò fosse stato reso possibile e si arrivasse al risultato finale.

Il presidente Borzacchi tra l’altro continua a parlare di saldare i debiti pregressi che sembrano essere l’unica azione messa in campo riportando cifre desunte non sappiamo bene da dove.

Ci piacerebbe avere finalmente una situazione chiara e precisa giacché si parla ancora di somme ingentissime.

Tra l’altro l’ente agrario è tornato in possesso del campeggio lo scorso 18 febbraio 2021 ma non risultano azioni volte a capire il futuro di tale struttura e quali siano gli interventi da porre in atto per fermarne il degrado. Non risultano inoltre, da quando è al governo la giunta Borzacchi, interventi fitosanitari sulla pineta e idee progettuali sul futuro della struttura stessa.

Ci domandiamo infine quale sia il lavoro svolto dall’assessore al Bilancio in questa vicenda se non il far approvare la sola delibera di fallimento e se, all’occasione, ci possa comunicare quando finalmente l’amministrazione intenderà approvare i bilanci! Siamo sicuri che anche in queso caso la “colpa” sarà di qualche precedente amministrazione.

Restiamo in attesa di un nuovo articolo sulla buona amministrazione della giunta Borzacchi.

Il 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21