Alessio D’Amato, prossime date di apertura delle prenotazioni dopo open week

NewTuscia – ROMA – Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Dalle ore 15 di oggi sono riaperte le prenotazioni per i giorni sabato 5 e domenica 6 giugno dell’open week astrazeneca over 18. Aggiunte oltre 11mila dosi di cui 8mila già prenotati nella prima ora, si profila nuovo sold out. Ticket virtuale su app ufirst; prossime date di apertura delle prenotazioni dopo open week:

–       Da domenica 6 giugno alle 24:00 fascia d’età 39-35 (nati 1982-1986)

–       Da martedì 8 giugno alle 24:00 fascia d’età 34-30 (nati 1987-1991)

–       Da giovedì 10 giugno alle 24:00 fascia d’età 29-25 (nati 1992-1996)

–       Domenica 13 giugno alle 24:00 fascia d’età 24-17 (nati 1997-2004)

Prenotazioni su: https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome. Tutte le informazioni su: https://www.salutelazio.it/vaccinazione-covid-19-fasce-eta.

Dal 15 giugno la fascia d’età 12-16 anni (nati 2009-2005) deve rivolgersi per la prenotazione al pediatra di libera scelta/medico di medicina generale da cui e’ assistito; oggi nel Lazio superate le 3,5 mln di somministrazioni e un adulto su due ha ricevuto almeno una dose di vaccino; farmacie riaperte le prenotazioni fino al 30 giugno del monodose johnson&johnson; vaccini maturandi: oggi giornata finale, grande adesione e successo organizzativo; incidenza e rt  da zona bianca;

Asl Roma 1: sono 47 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi; Asl Roma 2: sono 56 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso; Asl Roma 3: sono 23 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 0 decessi; Asl Roma 4: sono 2 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registra 1 decesso; Asl Roma 5: sono 22 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 3 decessi; Asl Roma 6: sono 20 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 26 casi e si registra 1 decesso nelle ultime 24h:

Nella Asl di Frosinone si registra 1 nuovo caso e si tratta di caso isolato a domicilio contatto di un caso già noto o con link familiare. Si registra 1 decesso; Nella Asl di Latina sono 15 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi; Nella Asl di Rieti si registrano 4 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi; Nella Asl di Viterbo si registrano 6 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi”.

Lo comunica in una nota l’assessore alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.